×

Denise Pipitone, la collega di Anna Corona: “Firma falsa? Pensavo fosse irrilevante”

La collega di Anna Corona, Francesca Adamo, avrebbe falsificato la firma della collega. Ne ha parlato a Storie Italiane.

Denise Pipitone

Francesca Adamo, collega di Anna Corona, una dei principali indiziati per la scomparsa di Denise Pipitone, avrebbe falsificato la firma nel registro dell’hotel in cui lavoravano nel giorno del rapimento. La sua testimonianza a Storie Italiane. 

Denise Pipitone, la testimonianza della collega di Anna Corona

Francesca Adamo è tristemente conosciuta per essere la collega di Anna Corona che il giorno della comparsa di Denise Pipitone ha falsificato la firma della donna nel registro dell’hotel dove lavoravano entrambe. Sono passati 17 anni dalla scomparsa della piccola Denise, ma le indagini continuano con l’obiettivo di scoprire la verità su quanto accaduto alla bambina. Era l’1 settembre 2004 quando la piccola è stata rapita. Quel giorno Francesca Adamo avrebbe falsificato la firma di Anna Corona nel registro dell’hotel.

Questo è un dettaglio molto importante per le indagini, perché potrebbe cambiare completamente gli orari di quel giorno e di conseguenza l’alibi della donna. Francesca Adamo ha lasciato la sua testimonianza a Storie Italiane, programma di Eleonora Daniele, riferendo di non aver mentito. 

Denise Pipitone, il racconto di Francesca Adamo

Francesca Adamo, a Storie Italiane, ha ricordato di aver visto le due figlie di Anna Corona, Jessica e Alice, che raggiungevano la madre in motorino proprio quel giorno.

Io non ho mentito, non ci ho proprio fatto caso, non pensavo fosse una cosa rilevante. Le ragazze si sono trattenute 5-10 minuti, avevano un sacchetto con delle giacche, hanno preso le giacche e se ne sono andate” ha raccontato la collega di Anna Corona. La donna ha sottolineato che tra loro c’era un rapporto basato sul lavoro e che non erano amiche. Ha ribadito di aver solo messo la firma della Corona al suo posto, ma non l’orario di uscita dal luogo di lavoro. Per lei si è trattato di un favore tra colleghe. 

Denise Pipitone: la testimonianza 

La testimonianza di Francesca Adamo è molto importante. Jessica Pulizzi, figlia di Anna Corona e sorellastra di Denise Pipitone, in alcune intercettazioni ha rivelato che tra sua madre e Francesca Adamo non c’era un rapporto di amicizia, ma erano solo colleghe. Questa intercettazione confermerebbe quanto detto dalla donna. L’ipotesi è che Anna Corona abbia architettato un piano per riuscire ad allontanarsi e a poi tornare senza dare troppo nell’occhio e senza attirare sospetti, inserendo l’orario di uscita in un secondo momento. 

Contents.media
Ultima ora