×

Denise Pipitone, Piera Maggio: “I suoi occhi perseguiteranno sempre chi ci ha procurato tanto dolore”

Piera Maggio, mamma di Denise Pipitone, ha mandato un altro messaggio attraverso i social network, mentre le indagini procedono.

piera maggio

Piera Maggio, mamma di Denise Pipitone, ha mandato un altro messaggio attraverso i social network, mentre le indagini procedono senza sosta. La bambina è scomparsa 17 anni fa, ma la donna non ha mai perso la speranza di ritrovarla.

Denise Pipitone: le parole di Piera Maggio

Piera Maggio cerca la figlia Denise Pipitone da 17 anni, da quando il 1 settembre 2004 la piccola è stata rapita davanti casa a Mazara del Vallo. Da quel giorno, Piera Maggio ha sempre continuato a sperare di poter riabbracciare la sua bambina, ormai diventata una giovane donna, ma tra depistaggi e segnalazioni che non hanno avuto riscontro, non è ancora riuscita a trovarla. Piera Maggio usa i social network per diffondere la foto della figlia, per continuare a parlare di lei e per mantenere alta l’attenzione su questo caso.

Mentre le indagini vanno avanti, la donna ha voluto lanciare un nuovo messaggio su Facebook.

Denise Pipitone, l’attacco della mamma Piera Maggio

Attraverso i social network PIera Maggio continua a mantenere accesa l’attenzione sul caso della scomparsa della figlia Denise Pipitone. Con i suoi post racconta quali sono le sue emozioni, cosa prova e spesso ringrazia coloro che con grande impegno l’aiutano ad ottenere informazioni e a continuare a parlare del caso.

In uno degli ultimi post, Piera Maggio ha deciso di rivolgersi direttamente alla persona che pensa sia a conoscenza di ulteriori informazioni sul rapimento di sua figlia Denise. Delle parole molto dure, che esprimono completamente tutto il dolore che la donna prova da 17 anni a questa parte.

Denise Pipitone: il post social di Piera Maggio

Gli occhi di Denise ti perseguiteranno sempre! Dico proprio a te! Tu che sai e non parli.

Tu che hai procurato tanto dolore e ancora continui…non avrai mai pace!” sono le parole che ha condiviso Piera Maggio sul suo profilo Facebook. La donna ha condiviso l’immagine degli occhi di sua figlia, che ormai tutta Italia conosce molto bene. Il post ha ricevuto moltissimi like e molte condivisioni da parte di chi da 17 anni segue il caso di questo rapimento e vuole dimostrare a Piera Maggio la propria vicinanza. Sono tante le persone che nel corso degli anni hanno dimostrato il loro affetto e il loro sostegno a questa mamma coraggio.

Contents.media
Ultima ora