×

Denise Pipitone, Ricky Tognazzi furioso: “Cosa non si farebbe per lo share”

Ricky Tognazzi si è scagliato contro Chi l'ha visto? per aver presentato Olesya Ristova come la presunta Denise Pipitone.

Ricky Tognazzi Pipitone

A Chi l’ha visto? è stata presentata la storia di una ragazza, Olesya Ristova, ed è stata avanzata l’ipotesi che potesse trattarsi della bambina scomparsa Denise Pipitone. Ricky Tognazzi si è scagliato contro lo show tv.

Ricky Tognazzi contro Chi l’ha visto?

In tanti non hanno apprezzato il servizio realizzato da Chi l’ha visto? su Olesya Ristova, una ragazza che avrebbe l’età della piccola Denise e che sarebbe stata rapita alla stessa età in cui la bambina è scomparsa. Nel servizio venivano mostrate alcune immagini della presunta somiglianza tra la ragazza russa e Piera Maggio, la madre di Denise Pipitone che in tutti questi anni non ha mai smesso di cercarla.

Il regista Ricky Tognazzi si è scagliato contro il programma tv, ritenendo il servizio assolutamente infondato e poco verosimile: “Cosa non si farebbe per un punto di share in più? Mah”, ha tuonato via social, e ancora: “Non è Denise Pipitone, potete evitare di guardare ‘Chi l’ha visto?’. Imbarazzante fare addirittura il promo ad hoc”.

La famiglia di Denis Pipitone si è detta cauta in merito alle informazioni fornite dal programma, e intnato sembra che Olesya Ristova verrà sottoposta al test del DNA per accertare se veramente sia Denise Pipitone.


Contatti:
4 Commenti
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Sergio
1 Aprile 2021 17:52

Ah, vabbe’, parla lui che confeziona una fiction melodrammatica e strappalacrinme sui tumori di Taranto e dell’acciaieria Ilva…

Samuele
2 Aprile 2021 07:14
Risponde a  Sergio

Due cose completamente diverse….ma immagino che per lei sia invece normale….povera Italia va!!

Silvia Della porta
2 Aprile 2021 07:54
Risponde a  Sergio

Infatti io il film ho evitato di guardarlo, tra lui è sua moglie non so chi dei due dovrebbe tapparsi la bocca..

mary
5 Aprile 2021 02:47

coglione


Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora