Derby da "Monday night": La Samp accende la lanterna grazie all'uomo del Gossip - Notizie.it
Derby da “Monday night”: La Samp accende la lanterna grazie all’uomo del Gossip
Calcio

Derby da “Monday night”: La Samp accende la lanterna grazie all’uomo del Gossip

maxi-lopez

Una partita mica da ridere, quella del “monday night” tutto italiano: è il derby della lanterna, Sampdoria-Genoa. Un derby che in questi anni ha visto passare grandi campioni e giocatori di livello su entrambe le sponde: da Milito a Palacio, per arrivare a Cassano e Pazzini. Oggi è un derby un po’ più povero: non ci sono più gli argentini (non quelli prestigiosi, almeno), non c’è più il genio di Bari. Ci sono giocatori che hanno fatto il percorso inverso: ovvero da una big ad una delle due. C’è Gilardino, che al Milan non convinse. C’è di nuovo Maxi Lopez, che oltre a non convincere il Milan, non ha convinto neanche la modella Wanda Nara, fuggita con Icardi.

Eppure è proprio il Maxi dal cuore spezzato a risolvere un derby che aveva già giocato in blucerchiato, un paio d’anni fa: con un gol a metà del primo tempo, frutto di un bell’uno-due con il brasiliano Eder.

Ed è così che Maxi s’è scrollato di dosso il consueto gossip settimanale su Wanda, colpevole di aver spifferato alla stampa i “7 tradimenti” di Maxi prima che lei lo lasciasse per Maurito. Assodato che a me non frega niente del gossip e che l’unico rosa calcistico che ammetto è quello della Gazzetta, mi sento comunque di fare un “in bocca al lupo” a Maxi Lopez: vista la sua media realizzativa e la quantità di pettegolezzi da seppellire con i gol, credo che gli servirà un miracolo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche