×

Deruba un convento e accoltella un prete 89enne: caccia al ladro a Roma

Un ladro è entrato in un convento vicino alla basilica di San Paolo e, prima di scappare con il bottino, ha accoltellato un prete alla mano.

Basilica San Paolo

Un ladro è entrato in un convento vicino alla basilica di San Paolo e, prima di scappare con il bottino, ha accoltellato un prete alla mano.

Deruba un convento e accoltella un prete 89enne: caccia al ladro a Roma

Un prete è stato accoltellato e le suore minacciate con uno spray urticante nelle ultime tre notti nei conventi romani.

Sempre più spesso i ladri fanno irruzione e, per ottenere il loro bottino, sembrano essere disposti a tutto. Nella notte tra sabato 12 e domenica 13 febbraio, a pochi passi dalla basilica di San Paolo nel quartiere Ostiense di Roma, un ladro ha fatto irruzione in un convento e, dopo aver rubato, ha accoltellato un prete alla mano ed è scappato. Sul caso stanno indagando i carabinieri, che stanno analizzando le telecamere di videosorveglianza.

Forse il ladro è entrato da una porta finestra al piano terra, sprovvista di allarme.

Ferito un prete di 89 anni

Una volta entrato in convento, il ladro è andato nella stanza dove dormiva un prete di 89 anni che, si è subito svegliato e ha reagito. Il ladro lo ha picchiato e poi colpito con un coltello all’indice della mano sinistra. Gli ha provocato una lesione profonda e poi è scappato, portando con sé un bottino del valore di un migliaio di euro.

Una volta arrivati i soccorsi il prete è stato portato al pronto soccorso in codice rosso ed è stato medicato al Cto della Garbatella. Dopo l’applicazione di diversi punti di sutura alla mano è stato ricoverato, per via dell’età. La prognosi è di 30 giorni. 

I ladri entrati nel convento di suore

Sono state nottate molto movimentate nei conventi. La notte scorsa alcuni ladri hanno fatto irruzione in un convento nel quadrante a nord ovest della capitale.

I ladri, come riportato dal Corriere della Sera, hanno fatto irruzione nel convento di via Aurelia, nell’istituto delle Famiglie Cristiane, ma sono stati sospresi dalle suore che abitano nell’edificio, che hanno cercato di mandarli via. I ladri le hanno minacciate con uno spray urticante al peperoncino, lo hanno usato e sono fuggiti prima dell’arrivo della polizia. 

Contents.media
Ultima ora