×

Design: partigiana e architetta, Milano ricorda Cini Boeri con una serata speciale sul web (2)

default featured image 3 1200x900 768x576

(Adnkronos) – Dopo aver insegnato al Politecnico, ha tenuto conferenze e lezioni nelle più grandi università del mondo: al Nucleo de desenho industrial di Sao Paulo, al Collegio degli architetti di Rio de Janeiro, alla Cranbrook school di Detroit, al Pacific design center e alla Ucla di Los Angeles, per citarne alcune.

Oltre a oggetti di design, Cini Boeri ha progettato in Italia e all’estero case, appartamenti, allestimenti museali, uffici e negozi.

Fuori dal suo percorso creativo, nel 2019 ha vinto un altro significativo premio: l’Ambrogino d’oro, assegnatole dalla commissione su proposta dall’Anpi provinciale di Milano per essere stata in gioventù staffetta partigiana presso Stresa e aver contribuito alla resistenza italiana.

Tanti gli ospiti chiamati a tracciare un ritratto trasversale, dalle esperienze progettuali all’impegno politico, gli architetti Franco Raggi, Luisa Bocchietto, uno dei figli Stefano Boeri, Mauro Galantino, Dino Polverino e Vittorio Livi.

Contents.media
Ultima ora