Despacito, hackerato il video da 5 miliardi di views
Despacito, hackerato il video da 5 miliardi di views
Musica

Despacito, hackerato il video da 5 miliardi di views

despacito

Il video di Despacito è stato rimosso da degli hacker, che vi hanno messo come immagine di copertina degli uomini mascherati e armati.

Spavento per chi voleva rivedersi e risentirsi Despacito su Youtube. Due hacker hanno tolto il video con più visualizzazioni in assoluto. Come immagine di copertina, hanno messo una foto che ritrae degli uomini mascherati, che puntano delle armi. Cercando di far partire il video, usciva fuori la scritta che il videoclip non era più disponibile. Luis Fonsi e Daddy Yankee non sono le uniche ‘vittime’. Sono stati colpiti anche i Maroon 5, Selena Gomez, Taylor Swift, Shakira e Drake. I due hacker sono chiamati Prosox e Kuroi’sh.

Despacito hackerato

Il video da 5 miliardi di visualizzazioni è stato fatto sparire. I colpevoli sono due hacker, che sono stati chiamati Kuroi’sh e Prosox. Su un profilo di Twitter che, secondo la BBC, appartiene a Prosox, è apparso un post in cui c’è scritto “Lo abbiamo fatto per divertimento, ho solo utilizzato lo script ‘youtube-cambia-titolo-video’ e ho scritto ‘hackerato’”. Se uno voleva rivedere il video della hit Despacito, cantata da Luis Fonsi e Daddy Yankee, si è invece trovato di fronte ad una ‘nuova’ immagine di copertina.

I due hacker hanno messo su una foto che ritrae degli uomini armati a volto coperto. L’immagine è stata tratta da La casa di carta, serie firmata Netflix. Una volta giunti alla pagina del video, questo non partiva. Usciva fuori la scritta che che il videoclip di Despacito non era più disponibile.

Despacito, però, non è l’unico contenuto artistico ad essere stato danneggiato. I due hacker hanno pensato bene di colpire dei videoclip originariamente postati su Vevo, piattaforma controllata dalle major discografiche Sony e Universal, e che ha un legame molto stretto con Youtube, partecipato anche da Google stesso. Prosox e Kuroi’sh hanno preso di mira anche i Maroon 5, Calvin Harris, Taylor Swift, Selena Gomez, Drake e Shakira, solo per dirne alcuni. Non solo. Sembra che uno dei due hacker in questione abbia anche compromesso, nei giorni scorsi, gli account Twitter dell’edizione in arabo della Bbc e di Now This News.

Streaming

Despacito, tormentone cantato da Luis Fonsi e Daddy Yankee, è un successo sotto ogni punto di vista.

Il videoclip della canzone è il più visto su YouTube non solo in quest’anno, ma in tutta la storia del celebre sito web. Il video è stato pubblicato il 13 gennaio scorso, e può vantare ben 5 miliardi di visualizzazioni sulla piattaforma. Soltanto due settimane dopo la sua uscita, Despacito aveva 100 milioni di views. Un risultato davvero notevole ed impressionante. I bei tempi in cui per avere una canzone bisognava recarsi in un negozio, comprare un album o un singolo, sono ormai finiti. Quasi tutte le canzoni si possono ascoltare senza costi aggiuntivi su varie piattaforme, tra cui YouTube. Ma fare una canzone costa, tempo, competenze e denaro. Una conseguenza di questa tendenza è il fortissimo rincaro dei prezzi dei concerti, soprattutto degli artisti da stadio, ma non solo.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Diadora Cyclette Diadora Atlas
149 €
315 € -53 %
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora