×

Di Maio presenta con Tabacci Impegno Civico: un’ape nel simbolo

Roma, 1 ago. (askanews) – David Bowie e “Heroes” come colonna sonora: Luigi Di Maio presenta il suo nuovo partito, Impegno Civico. A fianco del ministro degli Esteri tanti fuoriusciti dei Cinque Stelle, ma anche il cofondatore Bruno Tabacci; la presenza del simbolo del suo Centro Democratico evita alla nuova lista la raccolta delle firme per le elezioni del 25 settembre.

“Questa operazione che facciamo oggi non è casuale. Luigi è più giovane dei miei figli, quindi è un passaggio generazionale, è un investimento sul futuro” ha detto Tabacci.

Per il ministro degli Esteri, la vittoria della destra estremista sarebbe l’isolamento dall’Europa; per questo il fronte riformista deve essere unito e deve mettercela tutta. Di Maio rivendica l’operato del governo Draghi e avanza le sue proposte:

“Io vorrei aprire questa campagna elettorale non con una proposta divisiva ma mettendo insieme le parti. L’unico modo per portare l’Italia al tavolo è che tutti i partiti in campagna elettorale sottoscrivano tutti insieme una lettera alla Commissione Europa in cui si sostiene il governo Draghi in carica per ottenere un tetto massimo al prezzo del gas” ha detto, e ancora: “Io voglio lanciare una proposta a tutti gli amministratori locali: aboliamo le prime dieci leggi che vi stanno rendendo la vita un inferno nelle vostre comunità”.

Guardando ai giovani, “Un anticipo a tasso zero che lo Stato garantisce sui mutui per i giovani e la possibilità di eliminare Iva e altre tasse sui mutui per permettere a un giovane di guardare al futuro comprarsi una casa e costruirsi una famiglia”. E per le imprese: “Eliminiamo tutti i bonus e gli incentivi che vanno sempre ai soliti noti o che non stanno tirando, e usiamo quei soldi per abbassare le tasse a tutte le imprese, non solo per quelle che hanno la possibilità di combattere contro la burocrazia”.

Infine un occhio all’ambientalismo: “C’è una piccola ape nel simbolo, perché l’ape è il simbolo della nostra coscienza ecologica. Nel momento in cui scompaiono le api non esiste neanche più l’essere umano”.

Non è ancora sciolta la riserva sul futuro di Impegno Civico ovvero sulla possibile alleanza con il PD di Enrico Letta. Sia Di Maio che Letta hanno smentito che per il ministro degli Esteri ci sia un posto in un collegio sicuro, a Modena.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Contents.media
Ultima ora