×

Diamante nero: quanto vale

Condividi su Facebook

Diamante nero: quanto vale? Ecco quanto vale una delle pietre più preziose al mondo e che cosa è possibile realizzare con tale diamante.


Diamante nero: quanto vale? Ecco quanto vale una delle pietre più preziose al mondo e che cosa è possibile realizzare con tale diamante.

Il diamante nero (carbonado) è una delle pietre più preziose al mondo. A differenza dei diamanti bianchi e colorati, il diamante nero viene trovato in depositi alluvionali in Brasile e nella Repubblica Centrafricana, anche se c’è chi teorizza che possa essersi formato in uno spazio esterno e sia poi caduto sulla Terra.

Diamante nero: quanto vale?

Il prezzo di un diamante nero è determinato da diversi fattori. Innanzitutto il taglio, che è molto difficile da eseguire così come il montaggio, che richiede una particolare attenzione. In secondo luogo il prezzo dipende dalle dimensioni. Attualmente per acquistare un diamante nero i costi si aggirano sui 300-400 euro a carato. Tuttavia, un diamante nero chiamato Amsterdam, è stato venduto all’asta nel 2001 per 352.000 dollari.

Il primo diamante nero da 67,50 carati fu denominato Black Orlov. Esso fu realizzato nel 1700 e appartenne alla principessa russa Nadia Vyegin-Orlov ed è conosciuto come l’Occhio di Brahma, in quanto si ipotizza la provenienza da un’antica statuetta indiana. Questo gioiello è stato esposto e venduto all’asta per 150.000 dollari.

Nel 1900 si diffuse l’uso del diamante nero per la realizzazione di gioielli di grande valore.

Non a caso, per via del colore nero della pietra, le altre pietre vengono messe in risalto. Abbinato con i diamanti bianchi, viene fuori uno spettacolo molto bello da vedere e da portare al dito.

Il diamante nero è spesso usato per realizzare anelli, orecchini, collane, braccialetti da donna. Viene utilizzato dalle migliori maison per confezionare anelli, gemelli, pendenti e bracciali da uomo in quanto la pietra scura da una veste più mascolina ai gioielli.

Bellissimo anche montato singolarmente: brilla in tutto il suo splendore. Lo Spirit of the Grisogono, con i suoi 300 carati circa è il diamante nero più grande del mondo.

Molto interessanti sono anche i vari tagli, difficoltosi ma belli e particolari, eseguiti su tale pietra. Il diamante nero è stato intagliato in vari modi come a forma di cuore, a goccia e in tanti altri modi.
La pietra nera più famosa del mondo è usata anche per personalizzare smartphone di lusso o automobili.

Il colore nero del diamante attribuisce all’oggetto un fascino senza fine che lo rende unico e desiderabile.

Un diamante unico, di cui non si parla molto, ma la sua bellezza è un piacere per gli occhi.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Diamante Nero
15 Gennaio 2019 15:32

Interessantissimo articolo. Il Diamante nero mi ha sempre affascinato


Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.