Dieci Colli Gran Premio Poliedil - Domenica 1 Maggio 2011 - Notizie.it
Dieci Colli Gran Premio Poliedil – Domenica 1 Maggio 2011
Bologna

Dieci Colli Gran Premio Poliedil – Domenica 1 Maggio 2011

Domenica 1 Maggio 2011 – Cicloraduno eno-gastronomico con 3 punti di ristoro degustazione “Pedalare con Gusto” nell’ambito della G.F. DIECI COLLI G.P. POLIEDIL

Presso il parcheggio FuturshowStation di Casalecchio di Reno saranno a disposizione due pullman gratuiti con partenza alle ore 9,00 circa, per l’effettuazione del percorso per i non ciclisti. Obbligatoria la prenotazione telefonica dei posti (ad esaurimento)

R I T R O V O e I S C R I Z I O N I – Costo iscrizione € 2,00 – Casalecchio di Reno (Bo): parcheggio FuturshowStation – dalle ore 7,30 alle 10,00

Percorso: Casalecchio di Reno FuturshowStation – Zola predosa – Ponte Ronca (1° ristoro presso Cà la Ghironda Via L. Da Vinci 19 – prodotti alla ribalta: vini D.O.C. Colli Bolognesi, mortadella D.O.P. di Bologna, altri prodotti del territorio) – Calderino – Monte Pastore – Cà Bortolani (2° ristoro presso il Caseicio Cooperativo Case Bortolani Via San Prospero 5447 Savigno – prodotti alla ribalta: Parmigiano Reggiano D.O.P., formaggi freschi e stagionati, vini D.O.C.

Colli Bolognesi, altri prodotti del territorio) Casalecchio di Reno FuturshowStation (3° ristoro – prodotti alla ribalta: mortadella D.O.P. di Bologna, Parmigiano Reggiano D.O.P., vini D.O.C. Colli Bolognesi e prodotti D.O.C. regionali.

Classifica per società: Per i ciclisti tesserati la classica di società verrà stilata tenendo conto di 1 punto per ogni ristoro eettuato. Chi eettuerà il percorso completo totalizzerà 4 punti, così suddivisi: 1 punto iscrizione + 1 punto per ogni ristoro. Sono ammessi tandem con non Vedenti e Disabili, premiazione speciale.

P R E M I A Z I O N I: alle ore 12,30 circa (per le società)
La societa’ organizzatrice declina ogni responsabilita’ prima durante e dopo la manifestazione ( Assicurazione RCVT ) . In caso di necessità medica telefonare al 118 – Saranno premiate con materiale tecnico o in natura le 30 Società con un minimo di 3 partecipanti più 5 premi a sorteggio Manifestazione aperta a tutti gli Enti di Consulta.

Vige regolamento UISP.

– Possono partecipare tutti con qualsiasi tipo di bicicletta.
– Non è obbligatorio effettuare il percorso completo.
– E’ obbligatorio l’uso del casco rigido ed rispetto del codice della strada
– Presso il parcheggio FuturshowStation di Casalecchio di Reno saranno a disposizione due pullman gratuiti con partenza alle ore 9,00 circa, per l’effettuazione del percorso per i non ciclisti .
– Obbligatoria la prenotazione telefonica dei posti (ad esaurimento)

Per informazioni telefonare al Circolo Giuseppe Dozza ATC tel. 051-231003

LA DIECI COLLI SI RINNOVA

Nuovo percorso con partenza e arrivo in una zona davvero comoda a tutti, punto strategico per uscita autostrada, parcheggio con 1000 posti auto gratuito, logistica per i camper. Centro Commerciale a pochi metri. Hotel convenzionati in Zona comodi e confortevoli!

PERCORSI E NOVITA’

E’ uno dei percorsi più belli del nostro Appennino , filante, snello, veloce, fuori dai centri abitati, ma nello stesso tempo accogliente per tutti i ciclisti che transiteranno attraverso il cuore degli 11 Comuni da:

Casalecchio di Reno, Zola Predosa, Calderino di Monte San Pietro, Monte Pastore,Tolè di Vergato, Castel D’Aiano, Gaggio Montano, Lizzano in Belvedere, Montese, Zocca, Savigno, Castello di Serravalle.

Nello stesso tempo è molto impegnativo con partenza unica e dopo 43 Km.

Si può scegliere se effettuare 158Km. Percorso di gran Fondo o alternativo di Km. 90.

Oltre 2000 ciclisti potranno percorrere strade provinciali ampiamente sorvegliate da oltre 300 volontari con Protezione Civile, Forze dell’ordine Polizia Stradale, Municipale e altre associazioni insieme ai nostri volontari, vi saranno postazioni fisse e mobili di assistenza meccanica, ben 4 ristori sui due percorsi.

Altra importante novità le iscrizioni online sul sito Sdam e dieci colli aggiornato.

Questi significativi cambiamenti rendono l’attesa più intensa e curiosa con il desiderio di partecipare alla manifestazione 10 colli 2011, che alla 27° edizione è davvero ricca di novità, ultima in ordine di arrivo il caffè prima di entrare in griglia gratuito con le macchine Caffita ed un villaggio a ridosso del traguardo che attende i ciclisti e accompagnatori sportivi per un pasta party conclusivo.

Un omaggio a tutte le donne, un nutrito pacco gara con vari prodotti, due pullman a disposizione per gli accompagnatori che potranno visitare un caseificio e un agriturismo degustando i prodotti locali con museo contemporaneo e altre novità che non vogliamo svelare perché le sorprese son sempre gradite.

Quest’anno la 10 colli sogna di superare il record di partecipanti e di ricevere un buon indice di gradimento da tutti coloro che vorranno esserci.

Ma a colpire, in una grande kermesse cicloamatoriale come la Dieci Colli, sono anche i numeri di chi sta dietro le quinte.

Lungo i 158 km. del percorso (90 quelli della Mediofondo) l’esercito dei volontari sarà come sempre imponente: accanto ai 200 volontari della società organizzatrice ci saranno i 140 dispiegati sul percorso dagli 11 Comuni che ne saranno attraversati, grazie anche all’impegno di Pro Loco e Protezione Civile. In tutto, quasi 500 volontari a “proteggere” gli appassionati della grande corsa. Senza contare quelli che lavoreranno ai 4 ristori lungo il percorso, al pasta-party allestito all’arrivo, e nei due ristori “extra” che accoglieranno i partecipanti a Lizzano in Belvedere e Montese.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche