×

Dieta depurativa post festività: cosa evitare e cibi consigliati

La dieta depurativa a base di alimenti come frutta e verdura, ma anche attività fisica, permette di tornare in forma e depurarsi dopo le feste.

dieta depurativa

Il cenone e il pranzo di Natale, per non parlare di Santo Stefano, hanno lasciato inevitabilmente degli strascichi. Per questa ragione, nel periodo post festività, è bene cercare di tornare in forma con la dieta depurativa e alcuni consigli riguardo i cibi da consumare e quelli da evitare abbinati a un buon integratore.

Dieta depurativa: cosa evitare

Gli eccessi e le esagerazioni a tavola durante le feste sono normalissime. Tra fritture, dolci e insaccati, il fisico ne risente e una dieta depurativa è ciò di cui l’organismo ha bisogno per riprendersi dagli stravizi e bagordi di quei giorni. Tra gli aperitivi con gli amici e i brindisi si può anche aver esagerato con le dosi di alcool.

Prima di tutto, per quanto riguarda l’alimentazione, è bene evitare di consumare tutti quei cibi zuccherati che accentuano la gradazione alcolica. Per tornare in forma subito dopo le festività, bisogna evitare le diete drastiche o fai da te e farsi seguire da un esperto del settore per uno stile di vita sano e maggiormente salutare.

Ovviamente bisogna evitare tutti gli alimenti a base di zuccheri semplici, quali dolci e snack. La classica fetta di Panettone o Pandoro a colazione non è assolutamente consigliata in una dieta depurativa. No agli alimenti con grassi saturi, come carni grasse, formaggi stagionati, burro, ecc.

Bisogna evitare o limitare le bevande alcoliche che sono ricche di zuccheri, come la birra, mentre un bicchiere di vino rosso a pranzo o a cena è assolutamente concesso. Molti pensano che digiunare o saltare i pasti possa agevolare il dimagrimento, ma è assolutamente sbagliato in quanto si ottiene l’effetto opposto andando ad abbuffarsi, quindi è consigliabile consumare ogni pasto, ma con moderazione.

Dieta depurativa: consigli

Molto importante, nella dieta depurativa, lasciare da parte gli eccessi e i bagordi che hanno contraddistinto il periodo festivo e concentrarsi esclusivamente su prodotti e alimenti sani da portare a tavola. Una dieta corretta abbinata a un buon movimento sono i segreti per rimettersi in forma dopo il periodo festivo.

Gli esperti consigliano di fare movimento partendo anche da attività molto semplici e banali, come fare una passeggiata con il cane oppure camminare o scendere a una fermata prima della metropolitana o se possibile, andare al lavoro a piedi. La palestra, il nuoto e la bicicletta sono attività da fare almeno tre volte a settimana.

Per quanto riguarda l’alimentazione da assumere nella dieta depurativa, si consigliano piatti sani e nutrienti, quindi ricchi di proteine, fibre e anche carboidrati. Secondo il parere degli esperti, è bene consumare alimenti come frutta, verdura, legumi e anche cereali, tra cui pane, pasta e riso possibilmente integrale che sono ricchi di fibre.

Bisognerebbe cominciare il pranzo con un contorno di verdure dal momento che saziano. Si consiglia di inserire nella dieta depurativa, insieme ai legumi, anche il pesce, le carni bianche e rosse con prevalenza per le prime e le uova. Per i condimenti, le erbe aromatiche oppure l’olio di oliva che ha proprietà benefiche. Negli spuntini post festività, che sia la mattina o il pomeriggio, le mandorle o le noci sono adatte in quanto contengono antiossidanti.

Dieta depurativa: integratore

Considerando che seguire una dieta depurativa può non essere facile, è bene abbinare anche un supporto in vendita sotto forma di compresse, ovvero un integratore alimentare a base naturale quale Aloe Vera Slim che, grazie alle sue proprietà e benefici, permette di ottenere ottimi risultati e recuperare dalle feste e che proprio per questo è considerato il migliore.

Un integratore made in Italy che è efficace dal momento che brucia sia le calorie che i grassi, anche in fase di riposo. Ha notevoli miglioramenti nella funzionalità epatica e assimilazione digestiva, sazia quindi aiuta a perdere peso rapidamente e ha azione detox per il fegato, i reni e anche l’intestino mantenendo la forma per vario tempo.

Gli stessi esperti e i consumatori ne sono entusiasti e lo consigliano, come si può leggere dalle recensioni rilasciate sul sito ufficiale del prodotto. Infatti, è a base di componenti naturali che non arrecano danni all’organismo e che non sono nocivi, in quanto privi di controindicazioni.

Grazie ai sui benefici è riconosciuto come i miglior rimedio naturale per dimagrire. Inoltre è notificato dal ministero della salute come sicuro e affidabile. Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine aloe vera slim

All’interno vi è infatti l’aloe vera che ha molteplici benefici, ma in questo caso aiuta ad agevolare un miglioramento sia della funzionalità epatica che digestiva, oltre a regolarizzare la motilità dell’intestino e anche il tè verde, un brucia grassi naturale che velocizza il processo metabolico aiutando a favorire il raggiungimento del peso forma in tempi rapidi.

Ne bastano una o due compresse dopo i pasti in modo da attaccare sin da subito i cumuli di adipe.

Non è ordinabile nei negozi fisici o e-commerce poiché l’utente interessato può trovarlo soltanto collegandosi al sito ufficiale di Aloe Vera Slim, compilare il form con le informazioni personali e inviarlo per beneficiare della promozione di 4 confezioni al prezzo di 49,99€ invece di 200. Per il pagamento, si accettano le seguenti modalità: Paypal, la carta di credito o anche i contanti al corriere nel momento in cui consegna il pacco a casa.

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

Contents.media
Ultima ora