×

Dieta e pizza: come stare in forma con gusto

Mangiare la pizza in una dieta è assolutamente possibile, ma bisogna prestare attenzione agli ingredienti che devono essere leggeri e ipocalorici.

dieta

Quando si comincia una dieta, solitamente bisogna escludere tutti quegli alimenti ricchi di zuccheri e grassi che portano a ingrassare e sono deleteri. Chi ama la pizza deve purtroppo rinunciarci, ma è possibile scegliere di consumare questo alimento prestando attenzione agli ingredienti al suo interno. Vediamo quale consumare e i benefici di questo alimento.

Dieta e pizza

La pizza è un piatto tipico della cucina italiana, ma quando si decide di dimagrire e di perdere peso spesso non è consigliata, dal momento che la dieta e questo alimento non dovrebbero incontrarsi. Per i più golosi, è possibile continuare a consumarla in modo da poter dimagrire con gusto e senza rinunciare alla bontà di questo piatto. In alcune diete solitamente è previsto il consumo almeno una volta a settimana, sempre stando attenzione ai vari alimenti.

Una delle caratteristiche della pizza è sicuramente l’impasto che deve essere croccante, soffice e fragrante, ma al momento della dieta è bene optare per un impasto ai cinque cereali oppure integrale, quindi ricco di fibre oppure con farina di farro, kamut, ecc., che risultano molto più leggere e adatte a chi deve dimagrire. Si tratta di impasti leggeri e meno calorici pensati per chi vuole riappropriarsi della linea perduta.

Oltre all’impasto che è la base di una buona pizza, bisogna prestare attenzione ai condimenti che devono essere leggeri e non troppo ricchi di olio o altri grassi. Per una dieta è possibile consumare la pizza margherita che è una di quelle più consigliate considerando che contiene pomodoro e mozzarella. La pizza con le verdure grigliate è ottima per l’alimento che ha al suo interno, quindi fare il pieno di verdure oppure pomodoro, basilico e un goccio d’olio che ha pochissime calorie.

Sono solo alcuni dei consigli e dei suggerimenti che è possibile consumare tra le varie pizze durante una dieta. Ovviamente bisogna evitare quei piatti ricchi di condimenti, quindi no salumi, formaggi e altri grassi. Nel caso non si sappia resistere, meglio optare per una pizza con affettati magri.

Dieta e pizza: benefici

La pizza è una tentazione a cui non si riesce a resistere, ma al momento del dimagrimento sarebbe meglio cercare di consumarne solo qualche volta e non tutti i giorni. Una dieta a base di questo alimento può apportare una serie di benefici. In primis, aiuta a perdere peso con gusto in quanto si ha la possibilità di mangiare un pasto che sia croccante e saziante al tempo stesso.

Secondo il parere degli esperti, sembra che consumare la pizza in una dieta possa essere utile ai fini del dimagrimento dal momento che è considerato un piatto ricco di nutrienti e completo. Ovviamente è bene evitare tutte le salse, i grassi, ecc. In questo caso, si ha la possibilità di consumare ciò che piace senza ingrassare, ma in maniera serena e tranquilla.

Non fa assolutamente male mangiare la pizza durante una dieta almeno una volta a settimana. Gli effetti peggiori si hanno con le bevande o con il resto del cibo che si tende a mangiare prima o dopo. La pizza margherita è un piatto completo dal momento che è ricco di proteine come la mozzarella e di verdure quali i pomodori che contengono licopene, molto utile per combattere certe patologie, quali i tumori.

Inoltre, è un piatto ben bilanciato ed equilibrato. Il fior di latte è migliore rispetto alla mozzarella di bufala dal momento che è ricco di calcio e fosforo. Si consiglia di mangiare la pizza a pranzo invece che a cena dal momento che si ha maggiore possibilità di smaltirlo durante la giornata.

Dieta e pizza: miglior integratore

Per perdere peso, alla dieta e al consumo di pizza che è ammesso, si consiglia di abbinare anche un integratore e il migliore, attualmente, è Supremo Slim 5, made in Italy e che permette di perdere peso grazie ai componenti naturali contenuti al suo interno. Un integratore in forma liquida che aiuta a perdere peso in poco tempo supportando l’organismo durante la fase dimagrante attivando tutti quei processi che aiutano a dimagrire rapidamente.

Elimina i liquidi grazie all’azione drenante e depurante, oltre ad agevolare il percorso di dimagrimento. Molto utile, non solo ai fini della lotta ai chili di troppo, ma combatte anche la ritenzione idrica e i gonfiori occasionali garantendo un benessere che sia completo per l’organismo.

Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine supremo slim

Al suo interno vi sono ingredienti naturali di prima qualità scelti dagli esperti del settore che non hanno controindicazioni o effetti collaterali. I principi naturali presenti in supremo Slim 5 sono la cannella dall’effetto drenante ed elimina i liquidi in eccesso; guaranà che stimola il processo metabolico; gynostemma riduce l’assorbimento di zuccheri e lipidi; glucomannano regola l’intestino e le sue funzioni e infine la betulla che ha una azione drenante e anticellulite.

Sono cinque ingredienti che permettono di dimagrire ed eliminare quei liquidi che non permettono una buona funzione degli organi interni andando a inficiare sulla salute. Inoltre, combatte e riduce la fame nervosa. Basta prenderne alcune gocce prima o dopo i pasti per ottenere importanti risultati.

considerando l’esclusività e originalità,m non è ordinabile nei negozi fisici oppure siti di e-commerce, ma soltanto sul sito ufficiale del prodotto compilando il modulo con i dati e inviarlo approfittando dell’offerta di una confezione a 49€ (invece di 82) con la possibilità di usufruire di altri vantaggi e le spese gratuite di spedizione. Il pagamento è con Paypal, carta di credito oppure contanti al corriere.

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

Contents.media
Ultima ora