×

Dieta inversa: cos’è e come funziona

La dieta inversa si struttura in modo diverso da altri regimi alimentari, ma stimola il metabolismo aiutando a dimagrire e tornare in forma.

dieta inversa

Per poter dimagrire ed eliminare i chili in eccesso, sono diversi i programmi alimentari da poter seguire. Uno su tutti è proprio la dieta inversa nota anche come dieta del reset metabolico in quanto si struttura in un determinato modo con lo scopo di perdere peso.

Qui capiamo il suo schema e i benefici.

Dieta inversa

Solitamente quando si comincia un regime alimentare si pensa a come dimagrire e bruciare le calorie che si consumano cercando di mangiare meno e ridurre le porzioni. La dieta inversa si caratterizza proprio per alcune caratteristiche che la denotano come un regime dimagrante efficace.

Un regime alimentare che prevede di eliminare dal proprio programma alimentare una serie di alimenti, quali insaccati, fritti e anche condimenti, oltre a lattosio, latte vaccino e farina di frumento.

Si chiama proprio in questo modo dal momento che i pasti cominciano dalla fine, in questo caso il dolce, per poi andare a ritroso sino al pasto principale.

Rispetto alle diete a cui si è abituati, la dieta inversa o anche reverse diet è un po’ atipica in quanto consiste nell’aumento delle calorie anziché nella loro diminuzione e bisogna consumare fino a 80-100 calorie a settimana. Una dieta in cui consumare più alimenti e cibo equivale a riattivare il metabolismo e quindi dimagrire.

Un regime alimentare come la dieta inversa è adatto soprattutto a coloro che praticano sport a livello professionale e agonistico, per i culturisti o anche per coloro che hanno un metabolismo lento e quindi hanno delle difficoltà a perdere peso. Una dieta in cui si consumano pesce, proteine, ma anche riso integrale e cereali. Tra le bevande, sono ottimi i succhi di frutta e le spremute, ma senza zuccheri aggiunti.

Dieta inversa: benefici

Un regime alimentare in cui bisogna aumentare le calorie in maniera graduale fino a individuare il limite oltre il quale si comincia a ingrassare. Grazie alla dieta inversa il metabolismo si riattiva in modo sano senza sottoporsi a diete troppo restrittive o rinunce oppure sacrifici dovute ai vari regimi alimentari.

Bruciare più calorie rispetto a quelle che si consuma è il modo migliore per tornare in forma e perdere chili di troppo. I benefici e i vantaggi di una dieta del genere sono tantissimi e possono sicuramente aiutare a migliorare il proprio fisico. Innanzitutto, si ha meno stress durante i pasti e quando si mangia, quindi si riesce a godere il cibo in modo sano e senza pressioni.

Inoltre, risulta essere più facile rispettare i propri obiettivi nella dieta dal momento che si mangia di più senza abbuffarsi o esagerare con determinate porzioni. Si ha molta più energia nel fare determinate cose, come gli allenamenti dal momento che si ha più carburante e maggiore fiato.

Con una dieta del genere si riesce a mantenere il fisico e la forma fisica in modo sano. Sebbene non ci siano studi scientifici in merito, la dieta inversa è considerata un regime salutare anche per gli alimenti che si possono mangiare. La cosa importante è scegliere cibi come i grassi buoni, proteine e alimenti ricchi di fibre. Risulta essere molto efficace proprio perché evita l’effetto yo-yo.

Dieta inversa: il miglior integratore

Per ottenere maggiori benefici e vantaggi dalla dieta inversa, è fondamentale integrarla con un buon prodotto e il migliore è Aloe Vera Slim, di origine italiana, consigliato da esperti e consumatori per la sua efficacia e ciò che apporta. Brucia le calorie e i grassi in eccesso, sazia riuscendo a perdere rapidamente peso.

Grazie ai suoi principi attivi naturale è riconosciuto come attendibile non solo dagli esperti e dai consumatori, ma anche dal ministero della salute. Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine -

Aloe Vera Slim funziona anche perché si basa su componenti naturali che non sono nocivi e privi di effetti collaterali e controindicazioni. Ha principi attivi, tra cui l’aloe vera, una pianta benefica che dà il nome al prodotto, che agevola il dimagrimento e migliora le funzionalità epatiche e digestive e il tè verde, un brucia grassi naturale che stimola il metabolismo e permette di raggiungere e mantenere la forma in poco tempo.

Una o due compresse dopo i pasti sono adatte per attaccare i cumuli di adipe e impedire che possano formarsi in un secondo momento.

Aloe Vera Slim non si ordina nei negozi fisici o siti di e-commerce, perché originale ed esclusivo, ma basta collegarsi al sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i dati e inviarlo. Ha un costo in offerta di 49,99€ per 4 confezioni anziché 200 con pagamento tramite Paypal, carta di credito o anche contanti al corriere.
Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

Contents.media
Ultima ora