×

Dieta Rina: come perdere 25 chili in modo naturale

La dieta Rina aiuta a perdere fino a 25 kg con uno schema suddiviso che permette di ottenere ottimi risultati in 90 giorni con un regime bilanciato.

dieta Rina

Il mese di settembre è iniziato con la routine che ha ripreso il suo corso. Le vacanze sono terminate e hanno portato con sé anche diversi chili di troppo. Per chi vuole dimagrire e perdere peso in modo naturale, la dieta Rina è il regime adatto in quanto permette di diminuire di ben 25 kg. Vediamo come seguirla e il funzionamento.

Dieta Rina: come perdere 25 kg

Un tipo di regime alimentare considerato particolarmente temerario e consigliato soltanto a coloro che devono perdere moltissimi chili. Infatti, la dieta Rina permette di perdere fino a 25 kg stravolgendo, non solo il proprio fisico, ma anche la propria vita. Con questa dieta si possono perdere fino a 25 kg, un peso considerevole in 90 giorni, quindi tre mesi.

Un regime alimentare che nasce grazie ad alcuni esperti del settore, quali Breda Hrobat, Mojca Poljasnsek e Celance. Un metodo molto popolare in Russia, ma che permette di ottenere ottimi risultati per tutti coloro che vogliono dimagrire in modo naturale e sano senza particolari effetti nocivi e controindicazioni. Si divide in quattro giornate che corrispondono a: giorno proteico, giorno di fibre, giorno di carboidrati e di frutta. Il 29esimo giorno è quello di mantenimento o anche purificazione.

Non bisogna saltare nessun tipo di pasto, consumando tutti e cinque i pasti nell’arco della giornata. La dieta Rina deve essere così suddivisa: 15% calorie a colazione, 40% pranzo, 35% a cena con un po’ di spazio per gli spuntini di metà mattina e pomeriggio che non devono mancare e che sono alla base di questo regime alimentare di così grande successo. Bisogna integrare ogni alimento non evitandone nessuno.

Si consiglia di preferire il consumo di carboidrati integrali lasciando da parte i raffinati. In questo modo si assimilano più fibre permettendo di sentirsi maggiormente sazi. Si possono consumare riso integrale, farro, pasta integrale, cereali quali la quinoa oppure il bulgur. Le pietanze devono essere a base di proteine nobili, quindi carne, pesce, legumi riducendo i grassi. Si comincia a mangiare il mattino a colazione proseguendo fino alle 20 o 21. Da quel momento e fino al mattino seguente non si consuma più nulla, eccezion fatta per tisane dolcificate.

Dieta Rina: benefici

Un regime alimentare del genere permette di perdere i chili in eccesso in maniera naturale e tranquilla. Dal momento che momento che la dieta Rina porta a perdere fino a 25 chili, è bene affidarsi a un esperto in modo che possa valutare attentamente ogni individuo e capire se va bene da seguire. In questo modo è possibile programmare un regime che sia bilanciato e sano in modo da ottenere ottimi risultati.

Perdere peso in modo rapido non è sempre salutare in quanto rischia di rallentare il metabolismo, ma la dieta Rina è ottima da seguire in quanto aiuta a facilitare la digestione evitando di abbuffarsi ai pasti e sazia in modo da mantenere il proprio fisico sotto controllo. Un regime molto semplice e bilanciato.

Non si tratta di un regime low carb, quindi a basso contenuto di carboidrati, dal momento che si possono consumare a partire dal giorno 1, quindi il giorno proteico. In questo giorno, si possono consumare i carboidrati sotto forma di frutta e verdura. Non ha particolari rischi o controindicazioni in quanto molto naturale.

Permette di perdere peso in modo rapido dal momento che migliora la digestione. Si tratta di una alimentazione molto semplice e naturale che permette anche qualche strappo alla regola o sfizi, come è previsto nel giorno tre, dedito appunto ai carboidrati. terminati i 90 giorni della dieta, si consiglia di seguire un programma di mantenimento in modo da mantenere il peso che si è perso e tornare a un regime più normale.

Dieta Rina: miglior integratore

Per ottenere ancora più benefici dalla dieta Rina, si consiglia di abbinare un buon integratore che possa supportare il dimagrimento. Il migliore, al momento, secondo esperti e consumatori, è Aloe Vera Slim che permette di perdere in modo sano sfruttando i componenti naturali che vi sono al suo interno.

Un integratore made in Italy della linea Natural Fit che permette di perdere peso e bruciare le calorie, anche grazie al processo metabolico che lavora rapidamente. Ottimo per migliorare la funzionalità epatica e l’assimilazione digestiva, oltre a saziare evitando di abbuffarsi. Ha un trattamento detox per reni, fegato e intestino per mantenere la forma per diverso tempo.

Per chi volesse saperne di più, consigliamo di cliccare qui o sulla seguente immagine aloe vera slim

Si compone di elementi naturali, quindi non risulta nocivo o dannoso per il fisico. Infatti, tra i componenti principali vi sono l’aloe vera, una pianta benefica che aiuta a perdere peso, ma anche ad apportare miglioramenti e benefici alla funzionalità epatica e digestiva, oltre a regolare la motilità intestinale e il tè verde, uno dei migliori brucia grassi in circolazione che permette di raggiungere il fisico desiderato.

Bastano una o due compresse insieme a un bicchiere d’acqua in modo d’attaccare i cumuli di adipe ed evitare che non si riformino.

Un integratore originale ed esclusivo, non ordinabile online o nei negozi fisici, ma soltanto sul sito ufficiale del prodotto compilando il modulo nella sezione apposita e inviarlo approfittando della promozione di 4 confezioni al costo di 49,99€ con consegna gratis. Il pagamento è con Paypal, carta di credito oppure in contanti al corriere.

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

Contents.media
Ultima ora