×

Dieta senza lievito: come funziona e i benefici

La dieta senza lievito aiuta a perdere peso e sgonfiarsi in modo da avere un addome scolpito per la prova costume e l'estate che incombe.

Dieta di Geppi Cucciari: quanti chili ha perso

Per tornare in forma in vista dell’estate, sono diversi i regimi alimentari che è possibile seguire e la dieta senza lievito è uno di questi in quanto permette di perdere peso in modo sano e naturale. Vediamo come funziona e quali alimenti consumare, oltre all’integratore da abbinare.

Dieta senza lievito

L’estate si sta avvicinando sempre più e per tornare in forma sfoggiando un fisico tonico, bisogna mettersi di impegno per riuscire a ottenere risultati che siano importanti. La dieta senza lievito aiuta a perdere peso e sgonfiare rinunciando agli lieviti e a quegli ingredienti che lo contengono.

Il pane, la pizza, ma anche i dolci da forno contengono tantissimo lievito e quindi i chili in eccesso possono essere dovuti anche da una ipersensibilità a questo ingrediente presente in molti alimenti. Una dieta da seguire per coloro che sono intolleranti al lievito. Il gonfiore, la linea appesantita sono sintomi di chi ha una intolleranza verso lo lievito e quindi una dieta del genere è il giusto modo per evitare questi problemi.

Per chi segue una dieta senza lievito, in commercio si possono trovare diverse alternative, quali il pane azzimo, ma anche i crackers, gallette di riso o mais, oppure le piadine senza lo lievito. Oltre a questi alimenti, ce ne sono anche altri che subiscono un processo di fermentazione per cui è necessario evitarli.

La cosa importante è chiedere consiglio a un esperto in modo da capire quali alimenti consumare.

Ecco un esempio di dieta senza lievito che è possibile consumare in modo da poter dimagrire:

  • Colazione: caffè o tè verde insieme a delle gallette di farro
  • Spuntino: una mela
  • Pranzo: petto di pollo e insalata verde
  • Merenda: mezza banana
  • Cena: bresaola e delle bietole al vapore.

A fine serata, prima di andare a dormire, si consiglia una tisana a base di cardamomo o di finocchio che permette di contrastare i gonfiori addominali e favorire la digestione.

Dieta senza lievito: benefici

Un regime alimentare di questo tipo che comporta l’eliminazione di alimenti che contengono lievito apporta una serie di benefici e vantaggi per la forma fisica. La dieta senza lievito aiuta a evitare il gonfiore alla pancia, quindi a non sentirsi troppo appesantiti e a ridurre anche la circonferenza del girovita in modo da essere in forma per la stagione estiva che sta per arrivare.

Un regime del genere è detox, quindi utile a eliminare le scorie e le tossine in eccesso, oltre a purificare l’organismo. Permette di sgonfiare, far perdere peso ed eliminare i grassi in eccesso in pochissimo tempo con risultati che sono visibili e assolutamente garantiti.

Grazie alla dieta senza lievito si possono perdere fino a 6 kg in due settimane ottenendo un addome ben scolpito da sfoggiare in spiaggia. Dal momento che i cibi lievitati si portano spesso a tavola, è possibile che insorga una reazione del corpo dovuta all’eccesso di lievito nell’alimentazione.

Per questa ragione, seguire la dieta senza lievito è importante in quanto aiuta a stimolare il metabolismo permettendo di perdere peso rapidamente, oltre a sgonfiare e favorire il drenaggio dei liquidi.

Dieta senza lievito: miglior integratore

Per ottenere risultati ancora più importanti, è possibile aggiungere alla dieta senza lievito un buon integratore e il migliore, tra i tanti, secondo esperti e consumatori, è Piperina & Curcuma Plus. Un integratore naturale in compresse che supporta la fase di dimagrimento, oltre ad apportare una serie di benefici per il fisico.

Infatti, questo integratore stimola il processo metabolico anche grazie a un ingrediente quale la piperina, presente nel pepe nero che aiuta a bruciare le calorie, ma anche a perdere peso rapidamente. Placa il senso di fame e ha una azione depurante e detox per via della curcuma, una spezia che si usa molto nella cucina orientale, che ha proprietà disintossicanti dal momento che elimina scorie e tossine. Insieme a questi ingredienti, per potenziarne gli effetti, si trova il silicio colloidale che il compito di proteggere la pelle, i tendini e anche le ossa. Per chi fosse interessato a saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine -

Piperina & Curcuma Plus è notificato dal Ministero della Salute, segno della sua efficacia e garanzia. Possono assumerlo tutti, tranne le donne in gravidanza e coloro che hanno problemi di tipo gastrointestinale. Si consiglia di assumerne una compressa prima dei pasti insieme a un bicchiere d’acqua che sia abbondante.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, il consumatore interessato a ordinare Piperina & Curcuma Plus non lo trova nei negozi oppure e-commerce, ma soltanto collegandosi al sito ufficiale del prodotto per cui deve compilare il modulo con i propri dati e attendere la chiamata da parte dell’operatore per la conferma. Piperina è in vendita al costo di 49€ per 4 confezioni invece di 196 con la spedizione gratuita. Per il pagamento si può farlo con Paypal, carta di credito e anche con la formula del contrassegno, ossia in contanti direttamente al corriere alla consegna.

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

Contents.media
Ultima ora