Differenza tra ossido di magnesio e citrato di magnesio | Notizie.it
Differenza tra ossido di magnesio e citrato di magnesio
Salute & Benessere

Differenza tra ossido di magnesio e citrato di magnesio

La tipica dieta occidentale prevede così poco magnesio che l’esperto di nutrizione e autore il Dr. Carolyn Dean consiglia l’integrazione con questo importante minerale. Attualmente, l’ossido di magnesio e il citrato di magnesio sono le forme più ampiamente disponibili di magnesio.


Forme di minerali
L’ossido di magnesio è un sale inorganico, mentre il citrato di magnesio è un sale organico.

Formule multiple
Molte vitamine multiple più formule di minerali contengono ossido di magnesio. Al Swanson Health Products, i primi dieci prodotti in questa categoria forniscono ossido di magnesio. Più formule raramente forniscono citrato di magnesio.

Assorbimento
Nel suo libro “The Magnesium Miracle,” Dean stima che il corpo digerisce e assorbe circa il 4% di ossido di magnesio, il che significa che il corpo utilizza solo 12 mg su 300 mg di ossido di magnesio elementare. Il citrato di magnesio vanta un tasso di biodisponibilità molto più alto, magari fino al 50% del magnesio elementare.

Effetto lassativo
Dal momento che il corpo assorbe così poco di ossido di magnesio, l’altro 96% rimane nell’intestino e agisce come un lassativo.

D’altra parte, le cellule occupano più del minerale a partire da citrato di magnesio, lasciandone di meno dnell’intestino per stimolarlo.

Costo
Gli sviluppatori di integratori frequentemente scelgono l’ossido di magnesio per il basso costo di procurarselo. Unire il magnesio con l’acido citrico fa lievitare il costo del citrato di magnesio.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche