×

Differito lo sciopero dei trasporti del 28 maggio

I milanesi possono tirare un sospiro di sollievo: venerdì 28 maggio non impazziranno in un traffico impazzito per andare e tornare dal lavoro. E’ stato infatti differito a data da destinarsi lo sciopero nazionale dei trasporti proclamato per venerdi 28 maggio da tutte le sigle sindacali per protestare contro il mancato rinnnovo del contratto di lavoro.

Lo sciopero, era stato proclamato per giovedi dalle ore 21 a venerdi 28 maggio, fino alla stessa ora per le Ferrovie dello Stato e per i trasporti pubblici, tram, bus e metro per la giornata di venerdi 28 maggio con orari diversi a seconda delle varie città coinvolte. A Milano avrebbe bloccato la circolazione dalle 8.45 alle 15.00 e dalle 18.00 fino alla fine del servizio.

Leggi anche