Discografia in crisi | Notizie.it
Discografia in crisi
Lifestyle

Discografia in crisi


Il mondo è in crisi e non poteva caderci anche il mondo della discografia. Sappiamo tutti del problema del ‘peer to peer’ che ha già dimezzato le vendite che però avevano raggiunto costi troppo elevati per singolo album. Quello che viene da chiedersi è quanto soldi davvero sarebbe giusto farci su un disco. La produzione dà la colpa alla distribuzione, in mano a pochi e che ne detengono una specie di egemonia. Eppure non basta, infatti con l’avvento di I-Tunes e compagni, il cd sembrerebbe in via di estinzione e i costi per acquistare un album si abbassano. Le case discografiche però continuano a perdere colpi, per esempio la Emi è in vendita e la Sony continua a ridimensionarsi. Dove si andrà a finire? Forse tutto tornerà in mano alle etichette indipendenti che resistono in onestà e non mollano in qualità?

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche