Disdetta a Mediaset Premium; quando farla e possibili penali da pagare
Disdetta a Mediaset Premium; quando farla e possibili penali da pagare
Scienza & Tecnologia

Disdetta a Mediaset Premium; quando farla e possibili penali da pagare

disdetta-a-mediaset-premium
disdetta-a-mediaset-premium

Dare la disdetta a Mediaset Premium è semplice. E’ necessario prestare attenzione alle tempistiche e restituire la strumentazione ricevuta.

Disdetta a Mediaset Premium – Hai firmato un contratto per un abbonamento a Mediaset Premium e vuoi disdire? Il servizio non ti piace più e non sai come fare? Dare la disdetta a Mediaset Premium non è per nulla un’operazione complicata. Si parla sul web di penali da pagare, ma scegliendo le tempistiche giuste è possibile rinunciare al servizio senza dover sborsare nemmeno un centesimo.

Tempistiche e penali – Normalmente i contratti di abbonamento sono della durata di un anno. Il periodo ideale per dare la disdetta a Mediaset Premium è a circa trenta giorni dalla scadenza del contratto. Sarà sufficiente inviare un modulo complilato con una raccomandata A/R alla sede della società.

Inviando la disdetta otre i tempi limite si incorrerà in una piccola penale. Importantissima è anche la restituzione della Smart Card e di eventuali altri strumenti ricevuti in comodato d’uso. Se non si dovessero restituire entro due settimane dalla scadenza del contratto si incorrerà in una penale di 50 euro.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche