Disfunzione erettile: quando preoccuparsi
Disfunzione erettile: quando preoccuparsi
Lifestyle

Disfunzione erettile: quando preoccuparsi

Disfunzione erettile
Disfunzione erettile: quando preoccuparsi.

Che cosa si intende per "Disfunzione Erettile"? Quando si verifica questa patologia? Vediamo insieme quando preoccuparsi.

Tra i disturbi di cui soffrono di più gli uomini italiani c’è sicuramente la disfunzione erettile. Questa patologia colpisce soprattutto gli uomini di età più avanzata e secondo alcuni importanti studi gli uomini tra i 40 e i 70 anni lamenta un certo grado del disturbo, il 10 % degli uomini tra i 40 e i 70 anni soffre sicuramente di disfunzione erettile severa, mentre tra gli uomini sotto i 40 anni, possiamo trovare una percentuale del 5-10% che ne soffre. In totale, possiamo affermare che in Italia, gli uomini che soffrono di disfunzione erettile sono 3 milioni, cioè circa il 10-15%.

Disfunzione erettile: da cosa dipende

Vediamo insieme quali sono le cause principali della disfunzione erettile.

CAUSE FARMACOLOGICHE: ci sono alcuni medicinali che possono provocare la disfunzione erettile. Tra questi medicinali possiamo trovare i diuretici, i fibrati, gli antipertensivi, gli antidepressivi, i corticosteroidi, gli antipsicotici, gli anticonvulsivanti, gli anti-H2 o antagonisti dei recettori H2 dell’istamina, gli antistaminici, i citotossici e gli anti-androgeni.

CAUSE FISICHE: tra questa possiamo sicuramente trovare un trauma al pene (disfunzione erettile post-traumatica), cause fisiche vascolari (disfunzione erettile vasculogenica), cause fisiche neurologiche (disfunzione erettile neurogenica), cause fisiche ormonali (disfunzione erettile ormonale) e cause fisiche anatomiche (disfunzione erettile anatomica).

CAUSE FISICHE ANATOMICHE: la cosiddetta malattia di Peyronie è un’anomalia che provoca la disfunzione erettile.

CAUSE FISICHE NEUROLOGICHE: il morbo di Parkinson, l’ictus, gli infortuni al midollo spinale e la sclerosi multipla possono provocare la disfunzione erettile.

CAUSE FISICHE ORMONALI: la sindrome di Cushing, l’ipogonadismo, l’ipotiroidismo e l’ipertiroidismo possono provocare la disfunzione erettile.

CAUSE FISICHE TRAUMATICHE: la disfunzione erettile derivante dai danni al pene (es: operazioni chirurgiche) è molto comune tra i pazienti.

Possiamo osservare inoltre come questa patologia sia comune tra il 15-25% degli uomini che hanno ricevuto un forte trauma alla testa del pene.

CAUSE FISICHE VASCOLARI: tra queste ci sono l’ipertensione, il diabete e le malattie cardiovascolari (es: malattie di cuore e aterosclerosi).

CAUSE PSICOLOGICHE: tra queste possiamo trovare l’ansia, il disagio, la depressione, problemi di relazione, inesperienza sessuale, storia di disturbi o disfunzioni sessuali, storia di uno o più abusi sessuali, inizio di una nuova relazione. Tutte queste situazioni possono portare stress e ansia che possono provocare la disfunzione erettile.

Disfunzione erettile: come si cura

Per prevenire la disfunzione erettile si consiglia prima di tutto di eseguire con costanza gli esercizi di Kegel, cercare di seguire una dieta sana e bilanciata e soprattutto praticare sport ed esercizio fisico, poichè la sedentarietà non aiuta questo genere di disturbo. Per curare la disfunzione erettile è importante imparare a dominare il muscolo pubococcigeo attraverso l’esercizio che aiuterà a gestire l’erezione e la pulsione eiaculatoria. Per curare questo disturbo però ci sono anche dei rimedi naturali e alcuni farmaci.

I rimedi naturali migliori sono:

ANICE: consigliata per le proprietà afrodisiache.

GINSENG: aumenta il livello di serotonina e migliora la psiche.

ELEUTEROCOCCO: famoso per le sue proprietà afrodisiache e stimolanti.

MACA ANDINA: stimola il sistema nervoso e ha proprietà antidepressive.

YOHIMBINA: aiuta l’attività afrodisiaca.

ZAFFERANO: famoso per le sue proprietà afrodisiache.

Le cure farmacologiche più utilizzate sono invece:

SOSTANZE VASOATTIVE: Sildenafil, Vardenafil e Tadalafil.

FARMACI VASODILATATORI: Papaverina, Alprostadil o Prostaglandina PGE1.

Migliori prodotti e rimedi

Vediamo insieme quali sono i prodotti migliori in offerta per curare la disfunzione erettile su Amazon. I seguenti prodotti sono tra i più venduti sul noto e-commerce

SanaExpert Taurumin – Integratore di l-arginina per la disfunzione erettile, 60 capsule

Al primo posto troviamo il rimedio in assoluto più venduto: le capsule sana Expert. Queste capsule migliorano il benessere generale perchè sono naturali al 100% e favoriscono la qualità delle erezioni e la circolazione sanguigna. Queste capsule sono prive di glutine e componenti di origine animale perchè contengono l-arginina, acido folico, magnesio, zinco e vitamina C. Questo prodotto riduce il problema della disfunzione erettile e migliora la salute vascolare agendo sulla libido.

Integratore Maca Nutrytec

l’integratore Maca Nutrytec è un estratto secco standardizzato di Maca (Lepidium Meyenii) che risulta utile come afrodisiaco naturale. Questo prodotto migliora l’erezione e l’atto sessuale, aiutando il corpo a recuperare la fatica. Maca Nutrytec è anche uno stimolante e regolatore del metabolismo. Una confezione basta per un mese perchè sono 1500 mg (3 cps) ed è il periodo giusto per apprezzare gli effetti.

AlphaPow (ORIGINALE Capsule Trasparenti) Integratore Energetico Maschile Naturale

AlphaPow è uno degli integratori sessuali più acquistati su Amazon perchè è un integratore naturale che migliora il benessere generale. AlphaPow favorisce la circolazione sanguigna migliorando la qualità delle erezioni ed è privo di lattosio e componenti di origine animale. AlphaPow contiene l-arginina, acido folico, magnesio, zinco e vitamina C ed è consigliato anche agli sportivi che praticano sport regolarmente.

Per saperne di più sulla disfunzione erettile, consigliamo il seguente articolo

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Eleonora Cattaneo 669 Articoli
Nata durante l'estate del 1991. Sono laureata in Scienze dei Beni Culturali e Lettere Moderne. Amo scrivere, la moda, gli animali, l'arte, il cinema e i viaggi.