Distanza Terra Marte in giorni
Distanza Terra Marte in giorni
Cultura

Distanza Terra Marte in giorni

Marte
Marte

Gli esseri umani sono sempre stati affascinati da Marte, il Pianeta rosso. Quanti giorni si impiegherebbero per raggiungerlo dalla Terra?

Da quando è stato possibile all’uomo pensare di poter raggiungere gli altri pianeti del Sistema solare, Marte, il Pianeta rosso, ha creato una grande fascinazione. Gli scienziati di tutto il mondo stanno cercando di misurare la distanza per permettere all’uomo di poterlo raggiungere.

Distanza Terra Marte in giorni

Nel Sistema solare Marte, il Pianeta rosso, si trova a una distanza di circa 361 milioni di km dal pianeta Terra. Marte è il quarto pianeta in ordine di distanza dal Sole. Viene chiamato Pianeta rosso a causa del suo colore caratteristico dovuto alle grandi quantità di ossido di ferro che lo ricoprono. Nel momento di massima vicinanza alla Terra, il Pianeta rosso ha raggiunto 56 milioni di km. Il 27 luglio 2018 quando le orbite si ritrovano in opposizione perielica la distanza sarà solo di 57,6 milioni di km. A questa distanza si impiegherebbero 200 giorni per raggiungerlo.

Progetti futuri

La NASA ha in programma diversi progetti a tal proposito.

L’Agenzia infatti intende inviare rover e sonde entro il 2020. Un diretto concorrente è SpaceX, l’azienda di Elon Musk, ha progetti ben più ambiziosi. Nel 2018 inizierà la prima serie di test del Falcon Heavy; si tratta di un complesso sistema che è formato da 3 razzi Falcon da inviare oltre l’orbita terrestre.

La NASA aveva iniziato a studiare un modo per poter raggiungere il Pianeta rosso. Secondo i loro studi nel momento massimo di avvicinamento si potrebbero impiegare 39 giorni, nel momento di massima distanza i giorni per raggiungerlo sono 289, per coprire la distanza media sarebbero 162 giorni. Un fisico del MIT ed ex astronauta della NASA ha progettato un razzo che dovrebbe usare l’elettricità per trasformare un combustibile in gas di plasma riscaldato a 11 milioni di gradi Celsius. Questo razzo dovrà essere lanciato a una velocità di 55 km al secondo per poter raggiungere il Pianeta Rosso in soli 39 giorni.

Curiosità sul Pianeta rosso

A causa del particolare colore del pianeta, Marte è stato una fonte incredibile sia per la narrativa che per il cinema.

Il genere fantascientifico ha pensato che il pianeta non fosse solo fonte di vita, ma ospitasse anche esseri molto intelligenti, i marziani. Il primo romanzo che ricorre alle lune marziane è I viaggi di Gulliver di Jonathan Swift, poi La guerra dei mondi di H.G. Wells e altri ancora. L’ultimo film che racconta il Pianeta rosso è The Martian-il sopravvissuto, uscito nelle sale cinematografiche nel 2015, interpretato da Matt Damon.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche