×

Diversi tipi di melodie

default featured image 3 1200x900 768x576

Le note di questo spartito compongono una melodia.
La musica è composta da cinque caratteristiche principali: altezza, dinamica, durata, tono e colore. Un altro aspetto della musica è una successione di toni o note suonate come parte di una composizione musicale, conosciuto come una melodia.

Come si diventa familiarità con la canzone, quando si impara a prevedere un aumento o una diminuzione nelle note. La melodia, con il tono, il colore, la dinamica, la durata e il passo, creare l’atmosfera della canzone.

Pathet
Il Pathet viene utilizzato nella musica Gamelan, che ha origine in Indonesia. Questa melodia musicale è simile ad un altro tipo di melodia – la modalità. Diversi accordi Pathet formano una composizione Gamelan, afferma il sito web Opentopia.

Sei Pathet sono stati identificati, con tre utilizzati per il pelog e sistemi di accordatura siendro. Il pathets pelog sono chiamati i nem pelog, pelog Nima e pelog barang. Il pathets siendro sono chiamati i nem siendro, siendro Sanga e siendro manyura.

Come si gioca in musica Gamelan, il Pathet è dominato percussioni. Gong e le campane sono più importanti di questa musica, insieme a metallofoni, secondo il sito Northern Illinois University.

Il sistema di messa a punto pelog è costituito da una scala di sette toni con semitoni. La scala siendro è una scala pentatonica, senza mezze misure.

Modalità gregoriano
La modalità di canto gregoriano o è organizzato intorno a passo. Questa melodia particolare origine nella chiesa cattolica ed è chiamato per Papa Gregorio I.

Questa melodia particolare è anche chiamata “modalità di chiesa”, come ha avuto origine dalla tradizione ecclesiastica cattolica, afferma il sito web Kosmix.

La modalità gregoriano (canto), divenne la forma dominante di tutta la musica medievale regioni occidentali e centrali europee e diocesi.

Echoi
La forma echi melodici origine dai primi canti liturgici bizantini. Otto echoi derivano dalla musica siriano, con il concetto echoi essere visti nel canto copto, musica russa e armena, secondo il sito web Enciclopedia Britannica.

San Giovanni di Damasco è di solito dato credito per la bizantina echoi. Questa melodia non è una scala. Invece, si tratta di gruppi di formule melodiche che si combinano per formare melodie intero.

Modalità musicale
Una modalità è una “serie ordinata di intervalli musicali.” Quando la chiave, o tonico, è incluso, questo definisce le piazzole negli intervalli. Modalità viene applicata solo alle scale diatoniche specifici, afferma Opentopia.

Quando più di una modalità viene utilizzata in una composizione, si chiama “cromatismo polimodali”.

Melodia
“Melody” si riferisce ad una “serie di toni singoli che si sommano ad un tutto riconoscibile”. Ha un inizio, una fine e il movimento. Melodia si muove su e giù per la scala musicale per salti (passi di grandi dimensioni) o passi o piccoli intervalli, Storia della Musica sito spiega.

Melody è influenzato dal suo tempo – quando è svolto senza intoppi, questo è chiamato “legato”. Insomma, le note taglienti sono chiamati “staccato”, mentre le note molto brevi chiamato “spiccato” sono interpretati da strumenti a corda.

Per saperne di più: diversi tipi di melodie | eHow.com http://www.ehow.com/info_8375709_different-types-melodies.html # ixzz1XTYgCSvU

Contents.media
Ultima ora