×

Djokovic acquisisce l’80% di QuantBioRes, società danese che sta sviluppando una cura contro il Covid

Il tennista Novak Djokovic ha acquisito l’80% di QuantBioRes, una società danese che sta lavorando allo sviluppo di una cura contro il Covid.

covid

Il CEO di QuantBioRes ha annunciato alla Reuters che l’80% della società danese è stata acquisita dal campione del mondo di tennis Novak Djokovic. Lo staff del tennista, recentemente escluso dagli Australian Open, non ha ancora rilasciato alcun commento in merito alla vicenda.

Djokovic acquisisce l’80% di QuantBioRes, società danese che sta sviluppando una cura contro il Covid

Il tennista serbo Novak Djokovic è entrato in possesso dell’80% di QuantBioRes, una società specializzata in biotecnologie con sede in Danimarca che sta lavorando allo sviluppo di una cura contro il SARS-CoV-2.

La notizia relativa all’interesse del campione per l’azienda danese era già trapelata nei mesi scorsi e, in Italia, era stata riportata da Il Sole24 Ore.

Nella giornata di mercoledì 19 gennaio, tuttavia, è arrivata la comunicazione ufficiale rispetto alla transazione.

In particolare, l’acquisizione di QuantBioRes da parte di Djokovic è stata riferita a Reuters dall’amministratore delegato dell’azienda, Ivan Loncarevic.

Sulla base di quanto riportato sul registro delle imprese danesi, Novak Djokovic – che aveva comprato le prime quote di QuantBioRes nel 2020 – possiede il 40,8% della società mentre sua moglie Jelena ne possiede il restante 39,2%.

Djokovic acquisisce l’80% di QuantBioRes, l’intervista al CEO della società

In occasione dell’intervista rilasciata a Reuters, il CEO di QuantBioRes Ivan Loncarevic ha spiegato che l’investimento effettuato da Novak Djokovic risale al mese di giugno 2020 ma non ha voluto rivelare le cifre della transazione.

Per quanto riguarda l’azienda, invece, è stato precisato che QuantBioRes ha assunto undici ricercatori in Danimarca, Slovenia e Australia e sta concentrando tutte le proprie energie nello sviluppo di un peptide capace di impedire al virus del Covid-19 di infettare le cellule umane, in modo tale da porre fine alla pandemia.

Nel corso dell’intervista, il CEO Loncarevic si è detto certo che i primi test clinici della società partiranno entro la prossima estate e verranno condotti nel Regno Unito.

Djokovic acquisisce l’80% di QuantBioRes, nessun commento dallo staff del tennista

In relazione all’acquisizione dell’80% di QuantBioRes da parte di Novak Djokovic, lo staff del tennista numero uno al mondo non ha ancora commentato le affermazioni pronunciate dal CEO della società.

Al momento, il campione è reduce dall’esclusione dall’Australian Open e dall’espulsione dall’Australia poiché non vaccinato contro il coronavirus e non in possesso di un visto valido che gli consentisse di restare regolarmente nel Paese.

Contents.media
Ultima ora