> > Djokovic bloccato in aereo in Australia: problema al visto per il tennista

Djokovic bloccato in aereo in Australia: problema al visto per il tennista

Djokovic bloccato Australia

Il Governo dello Stato di Victoria, in Australia, ha respinto la richiesta d’ingresso del tennista serbo. Il motivo è un problema legato al visto.

Ancora al centro dei riflettori Novak Djokovic, rimasto bloccato in aereo in Australia per un problema legato al visto.

Djokovic bloccato in aereo in Australia: il motivo

Dopo le polemiche per la sua “esenzione” al vaccino anti-Covid, nuovi problemi coinvolgono Djokovic. Per un problema al visto, il numero 1 del tennis mondiale è rimasto bloccato in aereo. A non approvare la richiesta di ingresso è il Governo dello Stato di Victoria, in Australia.

Solo nelle ore precedenti il tennista serbo era stato autorizzato a giocare l’Australian Open, il primo dei tornei dello Slam, nonostante il serbo non avesse mai rivelato se fosse vaccinato.

Djokovic bloccato in aereo in Australia: la decisione dello Stato di Victoria

Il Governo dello Stato di Victoria ha rifiutato la richiesta di visto chiesto da Djokovic.

Il Paese non permette esenzioni per i non vaccinati.