×

Domenica In, Mara Venier si rivolge al presidente russo Putin: “Fermate!”

Alla luce degli eventi drammatici che hanno scosso l'Ucraina Mara Venier ha lanciato un appello a Putin con un'espressione dialettale: "Fermate!".

Mara Venier Putin

Com’era già accaduto all’inizio dell’ultima puntata de “Il cantante mascherato”, anche Mara Venier con la “sua” Domenica In” ha lasciato spazio ai drammatici eventi che hanno scosso l’Ucraina. La conduttrice veneziana, nel corso della puntata di domenica 6 marzo si è rivolta al presidente russo Vladimir chiedendo in dialetto romano di fermarsi.

“Da parte nostra è doveroso iniziare con questo”, ha dichiarato. 

Mara Venier, lancia un appello a Putin 

“Fermate!” è questa la parola pronunciata da Mara Venier che si “è lasciata andare” in un appello quanto mai pieno e ricco di significato in questi giorni segnati dalla guerra. La conduttrice veneta, nel rivolgersi Putin aveva inoltre osservato: “Rai 1 la vedono anche a Mosca, anche in Russia. Ci seguirà qualcuno vicino a lui?”. 

“Usiamo questo tavolo per parlare solo di cose che fanno male”

Mara Venier durante il suo intervento ha sottolineato come sia doveroso parlare della guerra nonostante i toni consueti della trasmissione votata all’intrattenimento: “Come ci siamo occupati di pandemia e Covid, anche stavolta, come la settimana scorsa, parleremo della guerra. Inizio a odiare questo tavolo, perché lo usiamo solo per parlare di cose che ci fanno male”.

Contents.media
Ultima ora