×

Domenica In, “siparietto” tra Jovanotti e Mara Venier. La conduttrice: “Quel fischio è erotico”

Nello studio di Domenica In è arrivato Jovanotti. L'artista, ospite di Mara Venier ha avuto con la conduttrice un botta e risposta particolare. I dettagli.

Domenica In Jovanotti Venier

Scambi di battute, ma anche molta ironia e voglia di scherzare… questo è ciò che i telespettatori hanno visto quando Jovanotti ha fatto il suo ingresso nello studio di Domenica In. Ospite di Mara Venier, l’artista ha avuto con la conduttrice un piccolo “botta e risposta” alquanto curioso: ecco cosa è successo.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da lorenzojova (@lorenzojova)

Domenica In, siparietto tra Jovanotti e Venier: cosa è successo

Il cantante, nel corso della sua lunga chiacchierata con Mara Venier ha affermato di non averla mai incontrata dal vivo, un’affermazione questa che è stata prontamente smentita da alcuni video d’epoca mostrati in puntata e risalenti a circa una trentina d’anni fa.

Jovanotti quasi meravigliato ha risposto: “Ma pensa tu… tendo a rimuovere molti ricordi”.

Ad un certo punto il discorso ha parato su un aspetto legato al passato del cantante. Jovanotti ha raccontato che quando era piccolo si divertiva a fischiare tanto che la madre lo chiamava “Fischino”. Mara Venier dopo aver sentito il suo fischio ha commentato: “Quel fischio è erotico”. Il cantante ha risposto: “Ci sono fischi e fischi, alcuni non sono opportuni”.

La conduttrice ha infine concluso: “Alla mia età se qualcuno mi fischia dietro mi giro e chiedo se ci prendiamo un caffè”.

Jovanotti sulla figlia Teresa: “Fa la disegnatrice. Ora vive a New York”

Jovanotti ha poi parlato orgoglioso della figlia e del suo percorso professionale: “Fa la disegnatrice, ha sempre avuto talento, l’ho sempre pensato. E nell’affrontare la malattia ha dimostrato una forza strepitosa, sono contento di come ha reagito.

La vita è difficile per tutti e ognuno ha il suo modo di reagire. Ora sta bene, vive a New York, fa piccoli lavori su commissione”.

Contents.media
Ultima ora