×

Don Emanuele Dondoli condannato per abusi su una ragazza con problemi psichici

Gli abusi contro una ragazza di 19 anni con problemi psichici portano Don Dondoli ad essere condannato a 4 anni e 4 mesi di reclusione.

Don Dondoli condannato abusi

Dovrà scontare 4 anni e 4 mesi di reclusione per gli abusi effettuati da marzo a giungo 2018 nei confronti di una ragazza di 19 anni con problemi psichici. È questa la condanna per Don Emanuele Dondoli, il parroco di una parrocchia nel Mugello, in provincia di Firenze che si era reso protagonista di questi ignobili gesti.

La condanna è arrivata a seguito di un processo celebrato con rito abbreviato. Stando a quanto emerso dalle indagini, il prete avrebbe avrebbe approfittato dei problemi mentali della giovane, che all’epoca dei fatti sosteneva di essere posseguta dal demonio. Partendo proprio da questo aspetto Don Dondoli avrebbe compito delle benedizioni che in realtà si sarebbero poi tramutate in veri e propri abusi sessuali. 

Don Dondoli condannato per abusi 

È stato questo il filone su cui più ha puntato l’accusa nel processo. La ragazza abusata, in serio turbamento psichico, si sarebbe rivolta al prete per cercare aiuto spirituale e avrebbe ricevuto in cambio diversi abusi di natura sessuale. Gli espisodi sarebbero poi anche perdutati nel tempo, quasi 3 mesi, da marzo a giugno 2018, fino a quando cioè la ragazza non ha trovato il coraggio di denunciare cosa le stesse accadendo. 

Il prete, con la scusa della benedizione, la faceva spogliare, la ricopriva di unguento e, in sacrestia, abusava di lei.

Stando a quanto riferito poi dalla perizia psichiatrica della giovane, al momento dell’atto sessuale la stessa non era in grado di esprimere consenso o dissenso e dunque ci sono i requisiti per poter parlare di violenza sessuale.

A sfiduciare definitivamente la difesa del prete ci sono una serie di foto, scattate dallo stesso, che lo ritraggono mentre è intento a praticare l’abuso e che hanno rappresentato la principale prova del processo che, non ha caso, si è svolto con rito abbreviato. 

Contents.media
Ultima ora