×

Don Seppia continua a negare

null

. Anche oggi ha rigettato tutte le accuse che gli sono state contestate dal pm Stefano Puppo.

Quest’ultimo, però, ha contestato all’ ex parroco anche il reato di induzione alla prostituzione minorile.
L’interrogatorio, cominciato intorno alle 15 nel carcere di Marassi, si è concluso circa tre ore più tardi. Don Seppia tornerà nel carcere di Sanremo, nella sezione sex offender, dove è stato trasferito qualche giorno fa.

Scrivi un commento

300
Caricamento...

Leggi anche