> > Donati gli organi di Ciro Iemma, la sorella: "Sei nei nostri cuori"

Donati gli organi di Ciro Iemma, la sorella: "Sei nei nostri cuori"

Ciro Iemma

Donati gli organi di Ciro Iemma, 38enne morto per le ferite riportate in un tragico incidente stradale sul raccordo Salerno Avellino.

La famiglia di Ciro Iemma, 38enne morto per le ferite riportate in un tragico incidente stradale sul raccordo Salerno Avellino, ha deciso di donare i suoi organi. 

Donati gli organi di Ciro Iemma, la sorella: “Sei nei nostri cuori”

La famiglia di Ciro Iemma ha deciso di donare gli organi del 38enne, morto per le ferite riportate in un drammatico incidente stradale sul raccordo Salerno Avellino. Il giovane barman, originario di Baronissi ma residente a Petruro di Rorino, si è schiantato con la sua auto contro un’autocisterna in sosta vicino allo svincolo di Fisciano. L’uomo è morto all’ospedale di Avellino. Lascia una bimba di soli tre anni. “Sei nei nostri cuori” è il messaggio della sorella.

Sui social sono arrivati tantissimi messaggi in ricordo del giovane.

La dinamica dell’incidente

Ciro Iemma ha riportato ferite gravissime nello schianto. Le sue condizioni sono apparse molto gravi fin dal primo momento. Il lato conducente della vettura è stato distrutto, diventando un cumulo di lamiere. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per estrearre il 38enne, che è stato portato all’ospedale Moscati di Avellino, dove è deceduto a causa della gravità delle ferite riportate.