×

Donna uccisa a Milano, due uomini sono stati fermati per omicidio

Donna uccisa a Milano, due uomini sono stati fermati per omicidio: Fernanda Cocchi venne ritrovata in arresto cardiaco nel suo appartamento in fiamme

La Polizia ferma due uomini per l'omicidio Cocchi a Milano

Donna uccisa a Milano durante un tentativo di rapina fatto passare per incidente, due uomini sono stati fermati per omicidio dalla polizia, che li ritiene responsabili della brutale uccisione della 90enne Fernanda Cocchi avvenuto a Ponte Seveso giovedì 28 ottobre. 

Donna uccisa, fermati due uomini che avrebbero inscenato un incendio

Si tratta di due cittadini del Sud America, un 22enne dell’Equador ed un 44enne peruviano, quest’ultimo che avrebbe avuto contatti saltuari con la vittima. La tesi di agenti e magistratura è che i due abbiano provato a rapinare l’anziana e che l’abbiano uccisa. 

Fermati due uomini per la donna uccisa a Ponte Seveso: avevano effetti della vittima

Secondo le ultime informazioni ai due, entrambi con precedenti giudiziari censiti, sarebbero stati sequestrati alcuni effetti personali riconducibili alla vittima.

Quella della signora Cocchi all’inizio era parsa una morte tragica ma accidentale, morte dovuta all’inalazione del fumo che aveva invaso il suo appartamento. 

Uccisa con un ferro da stiro la donna per la cui morte sono stati fermati due uomini

Vigili del Fuoco e sanitari avevano trovato la 90enne in arresto cardiaco nella sua abitazione vicino la Stazione Centrale. Le indagini avevano invece appurato ben altra verità: la Cocchi sarebbe stata uccisa dal violento colpo infertole al capo con un ferro da stiro ritrovato sporco di sangue vicino al cadavere.

L’omicida materiale e il suo presunto complice poi avrebbero inscenato un incidente domestico dando fuoco all’appartamento.

Contents.media
Ultima ora