×

Donne e lavoro, polemiche sui social dopo le dichiarazioni di Elisabetta Franchi

Le donne e il lavoro nelle posizioni di vertice? Elisabetta Franchi ha puntato sulle "anta" e spiega il motivo suscitando non poche polemiche

elisabetta franchi

Elisabetta Franchi fa esplodere una polemica social con la sua ultima intervista per Il Foglio dove affronta l’argomento del lavoro delle donne: ” Ai vertici preferisco quelle anta”.

Elisabetta Franchi, l’intervista su instagram

“Il mondo della moda non è tutto lustrini e paillettes.

È un mondo molto duro, fatto di sacrifici, rinunce, ma anche soddisfazioni. Per questo, come dico sempre, non smettete mai di crederci!”.

Con queste parole, la stilista e imprenditrice Elisabetta Franchi ha accompagnato il suo intervento a un evento organizzato da Il Foglio pubblicato sull’account instagram del brand.

Le donne e il lavoro per Elisabetta Franchi

Non immaginando che lo stesso, ripreso su twitter da vari utenti avrebbe scatenato numerose polemiche.

Nel corso della sua intervista infatti, la stilista emiliana in sostanza ha affermato che nelle posizioni di vertice della sua azienda ha preferito le donne più mature, le “anta” per intenderci.

Prima di questa dichiarazione che, come già anticipato, ha suscitato numerose polemiche social, Elisabetta Franchi ha fatto una premessa, parlando dalla parte dell’imprenditore: “Quando metti una donna in una carica importante, se è molto importante, non ti puoi permettere di non vederla arrivare per due anni perché quella posizione è scoperta.

E un imprenditore investe tempo, energia e denaro. Se viene a mancare è un problema” ha affermato ” E quindi anch’io da imprenditore spesso ho puntato su uomini perché”…

A quel punto è interventua la giornalista “Eh sì perché una donna non viene aiutata.. Tu però come hai fatto? Hai allevato due figli“-

A quel punto la risposta della stilista:

” Io oggi le donne le ho messe perché sono ‘anta‘, questo va detto: comunque ancora ragazze, ma cresciute.

Se dovevano sposarsi lo hanno già fatto, se dovevano avere figli, li hanno già fatti, se dovevano separarsi, hanno fatto anche quello… per cui io le prendo che hanno fatto tutti e quattro i giri di boa”.

Le polemiche sui social

Se da un lato in molti hanno criticato le dichiarazioni della Franchi – “Care donne, siete brillanti? Prurilaureate? Piene d’idee? Allora mettetevi comode e aspettate qualche decennio, perché prima dei 40 Elisabetta Franchi non vi assume” scrive ad esempio un utente – c’è anche chi le riconosce di essere stata sincera ed aver affermato quello che tanti imprenditori fanno senza affermarlo pubblicamente.

Qualunque sia la posizione di ognuno, non c’è dubbio che dal dibattito viene fuori l’unica (amara) certezza: nel nostro paese una effettiva parità di genere nel mondo del lavoro deve ancora fare tanta strada. Forse anche sul piano culturale che dovrebbe invece essere linfa vitale nel mondo artistico dell’alta moda.

Contents.media
Ultima ora