×

Dormire in aeroporto con le nuove Sleep Box

Viaggiate spesso? Stanchi e insonnoliti? Vi ritrovate in aeroporto e vorreste essere su un bel lettone? Adesso c’è una soluzione. Due architetti russi della ArchGroup hanno infatti nventato un nuovo sistema davvero interessante per riposare in aeroporto, una soluzione semplice per chi viaggia spesso in aereo e non sa dove dormire.

Si chiamano Sleep Box, sono delle grosse cabine con un letto e una piccola scrivania. Munite di WiFi, permettno di ricaricare il computer e il cellulare mentre ci si riposa. La sveglia, collegata all’orario dei voli, premette di essere svegliati per tempo. La speranza è che arrivino presto in tutti gli aeroporti, o almeno in quelli principali e più frequentati perchè sarebbero molto utili.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche