×

Dottoressa no vax sospesa dall’Albo dei medici: “Continuerà comunque a curare”

Una dottoressa di Venezia è stata sospesa per le sue posizioni no vax, ma vuole continuare a esercitare: "Curerò comunque i miei pazienti".

dottoressa no vax

Barbara Balzoni, dottoressa iscitta all’Albo dei Medici di Venezia è stata sospesa dall’Ordine dei medici per le sue posizioni no vax, ma lei no ha nessuna intenzione di rinunciare al suo lavoro: “Continuerà a curare i miei pazienti”.

Dottoressa no vax non si arrende: “Continuo a curare la gente”

Sta facendo discutere il caso di Barbara Balzoni, dottoressa di 47 anni iscritta all’Albo dei Medici di Venezia ma sospesa dall’Ordine per le sue chiare posizioni no vax.

Come riporta Il Corriere della Sera, la dottoressa risulta sospesa dal 18 gennaio al 15 giugno, ma non sembra intenzionata a fare marcia indietro.

Dottoressa no vax: “Ordine non può imporre nulla”

Stando però a quanto raccontato suo social, la dottoressa Balzoni sarebbe stata convocata per esser ascoltata dal Presidente dell’Ordine dei medici in merito alla sua posizione anti vaccinista.

Un richiamo che però non sembra turbarla: “L’Ordine dei medici non ci può imporre alcunché. Io ogni volta che curerò un paziente affetto da qualsiasi malattia, incluso il Sars-CoV-2, manderò una comunicazione ai Nas e continuerò a farlo indipendentemente da qualsiasi pressione mi arrivi”. 

Dottoressa no vax: “Il vaccino è dannoso”

Barbara Balzoni ha poi spiegato la sua perplessità sui vaccini con le seguenti parole: “Questo vaccino anti Covid è inutile e dannoso, gli studi condotti da Pfizer sono stati manipolati per avere l’autorizzazione”.

Affermazioni che secondo il Ministero della Salute risulterebbero affini nel mare magnum delle tante fake news sui vaccini.

Contents.media
Ultima ora