Dove abita Cristiano Ronaldo a Torino | Notizie.it
Dove abita Cristiano Ronaldo a Torino
Lifestyle

Dove abita Cristiano Ronaldo a Torino

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo, dopo il passaggio alla Juventus è uno dei giocatori più seguiti e apprezzati. Ecco dove vivrà a Torino.

Cristiano Ronaldo è sicuramente il calciatore del momento. Dove l’annuncio del suo arrivo alla Juventus, non si è più parlato d’altro e tante sono le domande che da settimane vengono poste al campione. Il divo calcistico infatti è giunto a Torino acclamato dai fans e sull’onda di una grande operazione mediatica.

Il giocatore, ormai juventino, è giunto in città accompagnato dall’inseparabile famiglia. Si sono susseguite molte indiscrezioni riguardo alla sua abitazione, vediamo dunque dove abiterà a Torino CR7.

Dove abiterà a Torino

CR7 ha dunque scelto dove vivrà per i prossimi 4 anni, periodo in cui giocherà a Torino per la Juventus. Per l’abitazione il campione non ha badato a spese, scegliendo alla Gran Madre, in un luogo molto vicino al centro ma che domina anche la città, una grande villa extra lusso. L’abitazione si trova vicino a quella di John Elkann e consta in un’area molto vasta che comprende tranquilli spazi aperti e ben due ville appena costruite, in stile moderno e lussuoso.

Proprio lo stile nuovo, luminoso ha portato Ronaldo a scegliere questa casa rispetto a ville più classiche e antiche come quella a La Madria.

Le due ville presentano due ingressi separati e Cristiano abiterà in una con la famiglia al completo: la compagna e i figli, la madre e anche alcuni amici, l’altra villa invece servirà per evitare presenze indiscrete. Non mancano le piscine, ben due, di cui una all’aperto e l’altra coperta, oltre a un’area benessere e una palestra, essenziale per lui per allenarsi.

Non si conosce ancora l’ammontare dell’affitto delle due ville anche se non ci sono dubbi che la cifra sia molto alta almeno 100 mila euro al mese. Sicuramente però non sarà un problema dato che il calciatore percepirà mensilmente uno stipendio di due milioni e mezzo di euro.

I punti di forza della casa

Le ville sono state scelte per la loro tranquillità. La zona infatti è immersa in un bosco che fa si che sia coperta e invisibile a occhi indiscreti senza però essere isolata. Vicina al centro, su una collina, permette una vista stupenda lontano dal rumore cittadino. Ovviamente la casa è protetta da molte telecamere e ormai da qualche giorno non è possibile avvicinarsi in quanto la sicurezza ostacola il passaggio dei curiosi prima della strada privata per entrare.

Probabilmente ad aver conquistato Ronaldo è stato il rivedere nella nuova casa la sua vecchia proprietà di Madrid. La lussuosa villa presenta anche sul tetto un solarium e un salotto con poltrone e divanetti.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche