Dove finiscono i soldi dati alla casta? - Notizie.it
Dove finiscono i soldi dati alla casta?
Bologna

Dove finiscono i soldi dati alla casta?

Dario Franceschini, capogruppo del Pd alla Camera, pur non contestando le polemiche sugli stipendi e le indennità dei parlamentari si difende «C’è un giusto richiamo al rigore, ma si sconfina nella demagogia e spesso non si considerano i fatti: di recente ci siamo ridotti lo stipendio di 1500 euro al mese, e non c’è stato un giornale o una tv che ne abbia riportato il fatto». Ci tiene a precisare che l’indennità da oltre 3mila euro al mese che veniva definita “indennità per i portaborse”, è oggi contabilizzata come “rapporto eletti-elettori”. In pratica quale uso ne fa Franceschini? “Dò innanzitutto i soldi al partito: 1500 vanno a Roma e 700 a Ferrara” Spiega per poi scagliarsi contro la mancanza di un obbligo di documentazione delle spese, con relativa verifica da parte della Camera. Sono del medesimo parere anche Teresa Bertuzzi, senatrice del pd ed ex sindaco di Copparo e l’altro deputato del Pd Sandro Bratti che dichiara di tenere un vero e proprio bilancio, con tanto di cifre, sul proprio blog sul quale chiunque può verificare.

di Alessandra V.

Massagrande

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*