×

Dove si trova il presidente Putin? Le ipotesi tra rifugi e bunker segreti

Sono diverse le ipotesi in circolazione su dove si potrebbe trovare attualmente Putin: in molti parlano di bunker e rifugi segreti per sfuggire ad eventuali attentati.

Vladimir Putin

Sono molte le indiscrezioni che stanno circolando in relazione al luogo in cui si troverebbe Vladimir Putin: in molti ipotizzano infatti che, negli ultimi giorni, si sia spostato in una location segreta o in un bunker.

Dove si trova Putin?

Nonostante nelle ultime settimane abbia sostenuto molti incontri istituzionali con i leader dei paesi occidentali e asiatici, alcune voci provenienti da Mosca sostengono che si trovi in un bunker segreto per sfuggire a eventuali attentati.

Gli analisti militari escludono infatti che il presidente della Federazione Russa, con l’offensiva militare contro l’Ucraina in continuo aumento e la maggior parte dei paesi contro di lui, stia utilizzando le sue residenze o i luoghi delle istituzioni come il Cremlino o il palazzo di Novo-Ogaryovo alle porte di Mosca.

Escluso anche che possa trovarsi nella residenza Bocharov Ruchej di Sochi o presso la Rus di Zavidovo, quella in cui anni fa aveva incontrato Silvio Berlusconi.

Dove si trova Putin: l’ipotesi bunker

Gli addetti ritengono invece che si possa trovare in un luogo isolato, che potrebbe essere un vecchio bunker creato da Josip Stalin a Samara durante la Seconda guerra mondiale o la nuova costruzione di Yamantau, insediamento situato sui Monti Urali.

Difficile comunque stabilirlo, dato che i suoi spostamenti sono segreti e protetti dagli uomini del suo servizio di sicurezza e che quando si sposta nella sua auto blindata a Mosca le strade vengono svuotate con anticipo e presidiate dai cecchini.

Contents.media
Ultima ora