×

Draghi tampona un’auto a Roma: il Presidente scende per scusarsi

L'auto di Draghi tampona un altro automobilista a Roma, il Premier scende nel traffico per scusarsi con il tamponato.

Draghi tampona auto Roma

Il Presidente del Consiglio Mario Draghi ha avuto un piccolo incidente in auto a Roma, nel quartiere Parioli in viale Bruno Buozzi. Nello specifico, intorno alle ore 9:15 del 20 aprile, l’auto su cui viaggiava l’ex presidente della Bce, una Volkswagen Passat, ha tamponato una Lancia Y nel caos del traffico della Capitale.

La scena non è sfuggita ai curiosi, che hanno fotograto ciò che stava accadendo. Nelle istantaneee pubblicate sui social da Welcome to favelas si vede il Presidente del Consiglio scendere dall’auto e andare a parlare con il tamponato. Davanti a lui un uomo in pantaloncini corti e t-shirt allarga le braccia aperte a dire: “Come è stato possibile?”.

Draghi tampona un’auto a Roma

Lo scotro, oltre alla Passat su cui viaggiava il Presidentre del Consiglio e la Lancia Y tamponata, ha riguardato anche un Bmw che era nelle strette vicinanza. Insomma, quello che viene comunemente definito come un tamponamento a catena. Sul posto sono intervenute le pattuglie del II Gruppo Parioli della Polizia Locale e, per fortuna, nessuno è rimasto in alcun modo ferito.

Dopo essersi sincerato della mancanza di conseguenze per tutte le persone coinvolte, il premier è stata portato via da un’altra macchina che lo ha condotto ai molti impegni istituzionali previsti per la giornata.

Contents.media
Ultima ora