×

Terracina, non ce l’ha fatta il bimbo di 11 anni investito sulle strisce pedonali

Nonostante la lunga notte di preghiere e speranza il piccolo non ce l'ha fatta. La sera prima era stato investito sulle strisce pedonali.

Terracina incidente

Una notizia ancora difficile da credere ha colpito la cittadina di Terracina. Il bambino di 11 anni che era stato travolto sulle strisce pedonali dalla Volkswagen Polo guidata da un 18enne, purtroppo non ce l’ha fatta. La tragedia si era consumata nella tarda serata di venerdì 5 agosto sulla via Appia intorno alle 23 dove il piccolo si trovava con la mamma e la zia.

La situazione si era rivelata fin da subito critica.

Incidente a Terracina: bambino di 11 anni investito sulle strisce pedonali

Il bambino, dopo essere stato investito, era stato soccorso e trasportato inizialmente all’ospedale Fiorini di Terracina. L’aggravarsi delle sue condizioni di salute aveva reso necessario un secondo trasferimento all’ospedale Bambino Gesù di Roma nella notte. L’impatto con il veicolo non gli ha lasciato tuttavia alcuno scampo e nella mattinata di sabato 6 agosto è stata dichiarata la morte cerebrale.

Ancora da chiarire la dinamica dell’incidente.

L’arrivo delle Forze dell’ordine

Nel frattempo sono giunti sul posto gli agenti della Polizia Stradale. Questi ultimi hanno provveduto ad effettuare i rilievi di rito. Il 18enne a bordo del veicolo è stato sottoposto agli esami per accertare una eventuale presenza di alcool o sostanze stupefacenti nel corpo nel momento in cui si consumava la tragedia.

Contents.media
Ultima ora