×

Due morti a causa del maltempo al Nord Italia, colpiti da fulmini

Forte maltempo al Nord Italia, tra grandine, nubifragi, alluvioni-lampo e tempeste di fulmini, la giornata di oggi, Domenica 14 Giugno 2015, sarà ricordata per la forte instabilità e purtroppo per due vittime, entrambe morte a causa di fulmini durante escursioni sulle Alpi.

La prima vittima a causa del maltempo è un quarantaduenne di Oderzo, della provincia di Treviso, che stava facendo una scalata sul complesso della Marmolada, tra le province di Trento e di Belluno, ma assieme a lui sono rimaste ferite altre quattro persone, una delle quali in modo molto grave.

La seconda vittima a causa del maltempo, sempre per colpa di un fulmine, è un ventitreenne di Talamona, in provincia di Sondrio, che stava facendo un percorso a trekking assieme a dei compagni in Valtellina, Lombardia.

La seconda tragedia, sempre per via di un fulmine, è avvenuta alle ore 15:30 circa sull’Alpe Piazza, a quota 1900 metri sul livello del mare. Oltre a lui, cinque persone sono rimaste ferite per via della corrente di passo, le condizioni di esse vanno ancora valutate con attenzione.


Contatti:

1
Scrivi un commento

300
1 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
0 Commentatori
più recenti più vecchi
Due morti a causa del maltempo al Nord Italia, colpiti da fulmini | Ultime Notizie Blog

[…] Due morti a causa del maltempo al Nord Italia, colpiti da fulmini sembra essere il primo su […]

Caricamento...

Leggi anche