> > Durante la partita raggiunge uno steward e lo picchia

Durante la partita raggiunge uno steward e lo picchia

La polizia denuncia un 29enne violento

Durante la partita raggiunge uno steward e lo picchia: il lavoratore lo aveva intercettato dopo l'appropriazione indebita della sfera di gioco

Durante la partita raggiunge uno steward e lo picchia, un 29enne si era impossessato del pallone nel corso di un match del Napoli e non voleva restituirlo.

Una nota della polizia spiega che gli agenti  del Commissariato San Paolo hanno denunciato un 29enne napoletano “per aver aggredito uno steward che lo aveva fermato all’uscita della curva A”. Il crimine era maturato “poiché era entrato nel tornello insieme ad un’altra persona ed un 16enne napoletano”. 

 Raggiunge uno steward e lo picchia

E poi  “per essersi impossessato di un pallone da gioco finito nel settore inferiore dei distinti rifiutandosi di consegnarlo agli steward”.

L’operatore gli aveva chiesto conto del pallone e le aveva prese. La nota spiega che “nei confronti dei due è stata avviata la procedura finalizzata all’emissione del Daspo”. E la polizia ha anche effettuato altri servizi di controllo nel perimetro dell’impianto sportivo, “finalizzati anche al contrasto del fenomeno dei parcheggiatori abusivi e della sosta selvaggia”. 

Droga e controlli capillari del 113

Nelle verifiche allo stadio ‘Maradona’ in occasione dell’incontro di calcio Napoli-Cremonese, gli agenti hanno “sanzionato 7 persone sia per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale che per violazione del regolamento d’uso dell’impianto sportivo poiché trovate in possesso di sostanza stupefacente”.