×

È meglio usare amido di mais o di riso per addensare il latte artificiale?

default featured image 3 1200x900 768x576

better rice thicken infant formula  1.1 800x800 150x150
Amido di mais come addensante
Uno studio effettuato presso l’Ospedale Hippocration mostra che l’utilizzo di amido di mais per addensare il latte artificiale può ridurre il numero di volte che un bambino vomita.

Secondo l’abstract del documento di ricerca, la frequenza del rigurgito diminuisce in modo significativo nei neonati alimentati con latte artificiale addensato con amido di mais.

Cereali di riso come addensante
Casi di allergia al mais sono in aumento, secondo allergicchild.com. Se la tua famiglia ha una storia di allergie al mais, o il bambino ha una allergia al grano,i cereali di riso possono essere utilizzati come addensante per il latte artificiale.

Gli studi mostrano anche che il riso è efficace nel ridurre la frequenza del rigurgito. Tuttavia, i cereali di riso possono intasare la tettarella del biberon, e sconvolge l’equilibrio di proteine, grassi e carboidrati nel latte artificiale.

Linee guida
Discutere sulla possibilità di allergie mais nel vostro bambino con il pediatra. Se il bambino non ha allergie, l’amido di mais è un ottimo addensante. Se il vostro bambino ha allergie al mais, addensa il latte artificiale con cereali di riso.

Potrebbe essere necessario usare le tettarelle con una maggiore apertura.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora