×

E’ pericoloso visitare Hiroshima?

default featured image 3 1200x900 768x576

Hiroshima è brutta, moderna, ricostruita dopo la bomba atomica, con grattacieli e palazzi moderni, ma non é pericolosa da visitare. Il museo è un pugno nello stomaco.
Prima di arrivare si può vedere il palazzo (il “dome” cioè il duomo) con la cupola, unico elemento sopravvissuto allo sgancio della bomba, e alcuni monumenti alla pace, ma il vero colpo si riceve appena si mette piede dentro il Museo.

Costruito su una struttura semplice, da Kenzo Tange, è veramente ben fatto e organizzato. Il costo di ingresso è molto basso, simbolico. Appena entrati c’è una parte dedicata allo sgancio della bomba: con tanto di foto dell’orologio fermo alle 8.15. Il calcolo del punto esatto, il modellino che ricostruisce la città prima e dopo, la dinamica degli elementi chimici/fisici (vento, calore, ecc.), i filmati dall’aereo, la foto devastante della città rasa al suolo con in piedi solo il Dome e tutta la corrispondenza fra i vari capi di stato per decidere dove provare la bomba atomica (ci sono le lettere di Churchill e di altri che indicano il Giappone e in particolare Hiroshima, perchè non c’erano prigioneri americani).

Un approccio quasi scientifico. La seconda parte è più pesante dal punto di vista emotivo: ci si accede tramite una finta città in fiamme e da lì iniziano le testimonianze. Le foto, i racconti, gli oggetti.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora