È tempo di castagne! E di sagre… - Notizie.it
È tempo di castagne! E di sagre…
Firenze

È tempo di castagne! E di sagre…

Sagra delle castagne
Il via in ottobre a sagre e fiere che fanno onore a questo semplice frutto.

La castagna, fin dai tempi antichissimi è stata una gran risorsa alimentare per le popolazioni rurali in quanto utilizzata per la produzione di farine. Oggi ha un’importanza marginale e relativa alla produzione di dolci tipici come il Castagnaccio e il Panmorone.
Mentre è ancora diffuso il consumo di questo frutto nei mesi autunnali e il suo utilizzo per la produzione di confetture e marron glacé.

Le castagne sono ricche di carboidrati complessi cioè amido (che le conferisce la dolcezza tipica dopo la cottura), fibre (e quindi indicate in caso di anemia e stitichezza), potassio e vitamine del gruppo B. Possono essere bollite oppure arrostite sul fuoco o in forno e in cucina utilizzate per la preparazione di piatti che vanno dal primo al dolce!
Al momento dell’acquisto devono essere sode, cioè la buccia aderire alla polpa senza essere raggrinzita, non presentare piccoli fori e il colore brillante e uniforme.
In Italia esistono molte varietà di castagne e tra le più famose ci sono quelle del Mugello (certificate IGP) e di Marradi in Toscana.
La distinzione tra castagne e marroni non è sempre chiara e il prezzo di acquisto dipende dalla loro calibratura.

Una castagna di taglio grosso non vuol dire però che è più dolce di una piccola, ma in genere quest’ultime sono destinate alla bollitura.
Possono essere congelate crude, ma i migliori risultati si ottengono congelando quelle arrostiste e sgusciate: prima di consumarle vanno fatte scongelare lentamente e poi mangiate leggermente scaldate in forno.

Tra le tante sagre, queste le prime selezionate:

Sagra delle Castagne
Marradi, (FI) – Centro
tutte le domeniche dal 9 ottobre al 30 ottobre 2011
Anche quest’anno a Marradi (FI) si svolgerà la tradizionale sagra giunta alla sua 48° edizione.
Info: www.sagradellecastagne.it

Sagra del Marrone e dei Frutti del Sottobosco
Palazzuolo sul Senio, (FI) – Centro
tutte le domenica dal 9 ottobre al 30 ottobre 2011
La Sagra nasce dal desiderio di riscoprire e valorizzare i prodotti genuini dell’Appennino, fra cui spicca il dolce Marrone del Mugello IGP.
Info: http://www.palazzuoloturismo.it

Festa dei Marroni 2011. Il Marrone tra Sagra e Cultura
Vicchio, (FI) – Piazza della Vittoria
tutte le domeniche dal 9 ottobre al 16 ottobre 2011
Quest’anno si festeggia la 20° edizione e si rinnova l’occasione per presentare i produttori del Marrone del Mugello IGP e i tipici prodotti del Mugello e della montagna Fiorentina.
Info: http://www.comune.vicchio.fi.it

Smarronando e Svinando.

La festa della castagna e del buon vino
Firenzuola, (FI) – Pietramala
tutte le domeniche dal 9 ottobre al 16 ottobre 2011
Degustazione di marroni e prodotti derivati, vino e specialità locali. Ricchi stand gastronomici con bruciate, vino e vendita di prodotti locali. Cena alla sagra e intrattenimento musicale.
Info: http://www.firenzuolaturismo.it

(P.B.)

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*