Ecco come controllare la febbre da fieno - Notizie.it
Ecco come controllare la febbre da fieno
Wellness

Ecco come controllare la febbre da fieno

Per aiutare a controllare i sintomi del raffreddore da fieno, il Prof. Jean Emberlin, Direttore del polline Nazionale e Unità di Ricerca Aerobiologia, dice:

Quando si tratta di febbre da fieno, la conoscenza è potere, in modo da arrivare a conoscere il vostro nemico. Se si capisce quale tipo di polline sta causando la vostra allergia e quando, allora siete in una posizione molto migliore per difendersi. Non vi è alcuna ragione per cui chi soffre dovrebbe solo sedersi e accettare i sintomi.

Quando si va fuori in giardino indossare sempre occhiali da sole e un cappello per proteggersi dal polline.

Si dovrebbe anche evitare di andare fuori in momenti di punta del polline. Nei giorni pollini di alta ed altissima erba contano i momenti peggiori sono di solito la mattina presto nel pomeriggio tra le 07:00 e le 10 e tra le 16:00-19:00, in quanto questo è quando la maggior parte delle erbe rilasciano il loro polline.

Ridurre il numero di allergeni in giardino può anche contribuire a limitare l’esposizione immediata al polline.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche