×

Pensione di cittadinanza a 780 euro minimo? Non per tutti

Condividi su Facebook

Arrivano le prime restrizioni sulla pensione di cittadinanza. La soglia dei 780 euro non varrà per tutti: scende drasticamente per chi ha una casa.

pensione di cittadinanza
pensione di cittadinanza

Dopo la gioia del ministro Luigi Di Maio per l’approvazione delle riforme economiche e l’introduzione di reddito e pensione di cittadinanza, arrivano le prime smentite. Sembra infatti che l’innalzamento della quota minima a 780 euro per le pensioni non varrà proprio per tutti.

Come per il reddito di cittadinanza, anche in questo caso ci sono dei rigidi criteri per poter rientrare in questa quota. Per decidere chi ha diritto alla pensione minima quindi, sarà necessario calcolare il reddito familiare attraverso l’Isee (anche se presto questo istituto verrà riformato). Ciò che più importa però è che, come per il reddito di cittadinanza, possedere una casa farà scendere drasticamente la soglia della pensione minima.

Pensione di cittadinanza, 780 non per tutti

Rivoluzionare il sistema pensionistico italiano non è impresa semplice. Al momento esistono diversi sussidi statali per le pensioni troppo basse, a cui si può avere accesso tramite diversi criteri. L’introduzione di una soglia minima di pensione e di un unico criterio per potervi accedere sono state accolte con entusiasmo da gran parte dei cittadini italiani. Ciò che però non è diffusamente noto è che tale soglia non è valida per tutti. Chi possiede un’abitazione vedrà infatti il deciso ridursi di tale cifra.

Dai 780 euro infatti deve essere sottratto un “affitto figurativo”.

Non è ancora chiaro a quanto ammonti tale “affitto figurativo”. Nel caso del reddito di cittadinanza viene sottratta una cifra che varia tra i 280 e i 380 euro mensili, a seconda di come il nucleo familiare del beneficiario del sussidio è composto. Ciò che invece sembra sicura è la cosiddetta “quota 100”. Si potrà lasciare il lavora e andare in pensione quando sommando la propria età e gli anni di lavoro si ottiene 100, a condizione di avere almeno 62 anni.

Nata a Milano, classe 1994, laureata in Lettere. Ha collaborato con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marta Lodola

Nata a Milano, classe 1994, laureata in Lettere. Ha collaborato con Notizie.it.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.