×

Piattaforma di crowdfunding, qual è la più affidabile

Sono molte le piattaforme di crowdfunding nate per intercettare i bisogni di nuove startup o PMI: le più importanti

edwsrfre
edsrfw

Negli ultimi anni si è parlato molto di equity crowdfunding, un metodo di finanziamento dedicato a startup innovative e PMI che permette loro di ottenere fondi per i propri progetti tra tutti gli utenti del web. Questi, in cambio del denaro conferito, ottengono quote dell’azienda, diventandone soci. La particolarità rispetto ai metodi tradizionali è che, in questo caso, tutto il processo avviene online su dei portali dedicati, che fungono da punto di incontro fra imprese e investitori. Visto il boom di questo metodo di finanziamento, in Italia sono nate diverse piattaforme di equity crowdfunding, ognuna con la sua particolarità. Scopriamo qual è la più affidabile.

Equity crowfunding, la situazione italiana

Le piattaforme italiane di equity crowdfunding sono 32, tutte controllate dalla Consob, l’organo che ha il compito di vigilare sul loro operato, assicurando il rispetto delle regole in materia di obblighi informativi e di servizi di investimento.

I portali di equity crowdfunding sono di due tipi:

  • generalisti, aperti a progetti di startup innovative e PMI appartenenti a ogni settore, senza alcuna limitazione;
  • specializzati, impegnati in uno o pochi ambiti specifici – per esempio Ecomill è specializzato in green economy e sostenibilità. Si tratta di portali di nicchia.

Nonostante questa distinzione, il funzionamento delle piattaforme è il medesimo: tutte hanno l’obiettivo di mettere in contatto le imprese con potenziali investitori, che diventerebbero soci di un’azienda qualora decidessero di finanziarne un progetto. Tuttavia, il fatto che questi portali condividano lo stesso meccanismo non deve trarre in inganno i potenziali investitori e le imprese che vogliono raccogliere denaro per le proprie idee: infatti, alcune piattaforme sono più affidabili e collaudate di altre, grazie a un maggior numero di progetti finanziati nel corso degli anni.

CrowdFundMe, Mamacrowd e StarsUp, per esempio, sono i tre portali di equity crowdfunding più conosciuti in Italia. Ma qual è il più affidabile?

Mamacrowd, la piattaforma di equity crowdfunding più affidabile

Tra tutte le piattaforme italiane di equity crowdfunding, Mamacrowd è la più affidabile. Nata nel 2016, ha già raggiunto il traguardo dei 10 milioni di euro raccolti e vanta il finanziamento di diverse campagne di successo, tra cui:

  • My Cooking Box, startup che vende box contenenti i migliori ingredienti per preparare i più famosi piatti della cucina italiana. Il progetto ha raccolto oltre 533.000€ su Mamacrowd diventando così una realtà affermata del proprio settore.
  • ShapeMe, startup specializzata in massaggi, osteopatia e fisioterapia a domicilio, molto apprezzata dai propri clienti.

Mamacrowd è gestita da SiamoSoci e collabora con un gran numero di partner che aiutano le PMI e le startup innovative a crescere e a diventare delle solide realtà nei rispettivi mercati. Visti i traguardi raggiunti in appena 3 anni di vita, Mamacrowd è senza dubbio la piattaforma di riferimento per chiunque voglia avvicinarsi al mondo dell’equity crowdfunding, che si tratti di un’azienda o di un potenziale investitore.

Investire in Notizie.it

Notizie.it è entrata a far parte dei primi 30 siti di informazione in Italia in appena 18 mesi grazie al suo modello di business innovativo e agli oltre 10 milioni di follower sui social. Questi elementi hanno permesso alla testata giornalistica di rivoluzionare il settore dell’editoria e di diventare un punto di riferimento per i propri lettori. Tuttavia, l’obiettivo è quello di continuare a crescere offrendo un servizio di maggior qualità agli utenti. Per questo Notizie.it è su Mamacrowd, il principale portale italiano di equity crowdfunding, attraverso cui l’azienda sta raccogliendo i fondi necessari per implementare un algoritmo di intelligenza artificiale che renderà le performance della testata giornalistica ancora migliori.

Se si crede in Notizie.it è facile investire grazie all’equity crowdfunding: dal 14 maggio è possibile diventare soci dell’azienda contribuendo al suo progetto, aiutandola ad affermarsi ulteriormente nel settore dell’editoria e a portare sempre un’informazione di qualità per i propri utenti.


Contatti:

Contatti:

Leggi anche