Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Essere investitore nel 2019 con l’equity crowdfunding
Economia

Essere investitore nel 2019 con l’equity crowdfunding

investitori startup
startup innovativa

Sono soprattutto i Millennials a investire tramite l'equity crowdfunding. Il 2019 è l'anno giusto per gli investimenti, previste detrazioni del 40%.

Warren Buffett, imprenditore ed economista statunitense di successo diceva “Investire è semplice, ma non è facile”: questa breve frase riassume in maniera emblematica quanto possa essere intrigante e, al tempo stesso, complesso essere investitore nel 2019.

A differenza di quanto accaduto per la generazione precedente, per quella attuale essere un investitore professionale significa non solo avere fiuto per gli affari, ma anche rimanere costantemente aggiornati sui trend del momento (in un’ottica mondiale, preferibilmente) e soprattutto avere ben presenti quali siano i propri valori e i settori nei quali si crede maggiormente.

Investitori Millennials

Un recente studio ha rilevato come gli investitori millennials (classi dal 1985 al 2000) abbiano una spiccata avversione al rischio: se da una parte questa innata attitudine può essere considerata figlia del loro tempo, dall’altra è opportuno sottolineare come abbattere le convenzioni generazionali aumenti le possibilità di guadagno. Infatti, coloro che cominciano i loro investimenti già a 25 anni, hanno maggiori possibilità di veder fruttare il denaro investito rispetto a coloro che cominciano una decina di anni dopo. In particolare, una caratteristica di questa generazione di investitori è la distribuzione del proprio portafogli: questo è costituito da un’elevata liquidità (circa il 70%) a fonte di una percentuale molto bassa in azioni (14%) e obbligazioni (7%).

A confermare questa attitudine conservatrice i dati ci dicono che solo il 48% dei Millennials crede che investire sia importante a fronte del 46% che crede fermamente che costituisca ancora un rischio. Quello che questa generazione non ha compreso – a differenza dei fratelli minori, la Generazione Z – è che investire oggi permette di ottenere maggiori guadagni domani, soprattutto se si comincia il percorso come investitore da giovanissimi. Inoltre, a facilitare ulteriormente questa attività, c’è la tecnologia che – grazie al suo costante apporto innovativo – fornisce sempre nuovi spunti di riflessione e stimoli.

Perché investire nel 2019

Il 2019 è un anno d’oro per gli investimenti, soprattutto per quelli tramite equity crowdfunding. Attraverso le piattaforme certificate è possibile investire e diventare soci della realtà alla quale si è maggiormente affezionati e nella quale si crede maggiormente. Il meccanismo è semplice: una volta registrati in una delle piattaforme riconosciute (ad esempio, Mamacrowd che è la prima in Italia) è sufficiente individuare il progetto desiderato e formalizzare il proprio desiderio di investire. A questo punto si dovrà soltanto effettuare il versamento attraverso il bollettino generato e si diventa immediatamente soci.

Inoltre, proprio nel 2019, è prevista una notevole detrazione fiscale per tutti coloro che desiderano dare il via – o proseguire – il proprio cammino come investitori: in particolare è prevista una detrazione del 40% dell’importo versato. In estrema sintesi, su un investimento di 1000 euro, verranno sottratti 4000 euro dalle tasse (salvo eccezioni).

Investire in Notizie.it

Notizie.it è il progetto ideale per cominciare un percorso di investimento: si tratta di una piattaforma di informazione che, grazie alle abilità del team e soprattutto ad un algoritmo di intelligenza artificiale, è in grado di fornire ai propri lettori il contenuto giusto, al momento giusto, nel canale che preferiscono.

L’azienda ha più che triplicato il fatturato nell’ultimo anno (+350%) e, dopo aver concluso un primo round di investimenti portati avanti nella modalità tradizionale, offre oggi la possibilità a tutti coloro che credono nel progetto, di diventare soci. Per questo dal 14 maggio Notizie.it è su Mamacrowd, la prima piattaforma italiana di equity crowdfunding e in poco più di una settimana il successo è stato tale da superare il tetto della soglia minima di investimento che il team si era prefisso di raccogliere.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche