×

Beach&Love 2019, intervista ad Andrea Antoni

Condividi su Facebook
desf
def

Abbiamo intervistato l’art director Andrea Antoni in occasione dell’edizione 2019 di Beach&Love. L’evento avrà luogo il 12 di Luglio nella sede dell’Attilio Beach Pleasure Club a Milano marittima; un evento che unisce business, innovazione e spirito imprenditoriale all’insegna di un nuovo modo di vedere il mondo digitale.

Tre parole per descrivere il tuo lavoro

Art Director, Graffiti Writer, Instagrammer.

Sono nato come graffiti-writer, per pubblicizzare i miei lavori mi sono affacciato al web nel 1998 e mi sono conseguentemente appassionato di grafica. Da qui ho deciso di studiarla e farla diventare il mio lavoro, ma parallelamente ho sempre continuato a dipingere. Intanto ho iniziato ad usare tutte le piattaforme social che via via nascevano, per far conoscere me e i miei lavori, trovando in Instagram la massima espressione. Così, ora, la creazione di contenuti per questa piattaforma (e il suo insegnamento) sono parti integranti del mio lavoro.

Quanto è importante partecipare al Beach&Love 2019?

Non sono in grado di stabilire quanto sia “importante” ma l’idea mi piace molto. Credo sia un evento unico nel suo genere e quindi molto interessante e adatto alla mia persona, visto che la mia vita si suddivide tra grafica-instagram-graffiti-docenze e spiaggia, per una volta potreò finalmente metterle tutte assieme nello stesso posto. In spiaggia per l’appunto.

Quali sono i tuoi prossimi progetti?

Il mio progetto di vita è raggiungere una fama tale che mi permetta di lavorare sempre meno e fatturare sempre di più o, almeno, uguale. In passato sognavo di lavorare in studi di comunicazione molto famosi, magari in grandi città, poi i parametri di valutazione della felicità sono in me cambiati. Ho scelto una strada che prevede più rischi ma molto tempo libero per fare quello che più mi piace e pensare liberamente ai lavori in fase di svolgimento. Nel concreto al momento non ho progetti particolarmente nuovi a lungo termine, cerco di fare, passo dopo passo, sempre meglio le cose che già compongono la mia professione, portandole ad un livello sempre più alto.

Beach&Love 2019, che cosa farai (senza svelare troppo)?

Farò alcune cose e vedrò molta gente. Userò dei colori dal vivo in modo “alternativo”, scatterò fotografie, parlaremo di Instagram, cercheremo di capire assieme come vincere l’internet e porterò buone dosi di “love” in un mondo (reale o virtuale che sia) che ne ha sempre più bisogno.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche