×

Alitalia, Fs sceglie Atlantia. Di Maio: “Abbiamo posto le basi”

Soddisfatto Di Maio: "Grande risultato. Lo Stato manterrà il controllo della newco".

alitalia

Il consiglio d’amministrazione di Ferrovie dello Stato ha individuato, al termine di un processo lungo e costellato di rinvii, Atlantia come quarto partner da affiancare a Delta Air Lines e al Ministero dell’Economia per il rilancio di Alitalia. La società ha fatto presto sapere che “inizierà a lavorare quanto prima a un piano industriale condiviso“. Soddisfatto anche il vicepremier Di Maio, che ha commentato: “Abbiamo posto le basi per il rilancio della compagnia”. Le offerte erano pervenute domenica, e ad avere la meglio è stata proprio Atlantia. Esclusi Gruppo Toto, Claudio Lotito, e German Efremovich.

Alitalia, Fs sceglie Atlantia

Soddisfatto della scelta il pentastellato Luigi Di Maio, che ha commentato: “Nessun pregiudizio, già lo avevo detto, anche perché lo Stato continuerà ad avere la maggioranza assoluta dell’azienda e quindi anche il controllo della newco.

Era questo l’obiettivo che si era fissato il governo – ha proseguito -. Io non canto vittoria prima di vedere le carte e un serio piano industriale, perché non faccio campagna elettorale sulla pelle delle famiglie e delle persone. Lo possiamo dire a gran voce perché avevano ereditato una situazione disastrosa, cominciata con il vecchio governo berlusconi e portata avanti dal Pd”. Di Maio ha poi proseguito con tono ironico: “Un grande risultato raggiunto dopo settimane di lavoro intenso. Mentre qualcuno oggi si prendeva un caffé al tavolo e recitava la solita parte. Qui abbiamo fatto la differenza”.


Gli altri candidati

Escluse le proposte di Gruppo Toto, Lotito e Efremovich. “Prendiamo atto della decisione di Fs, convinti del valore delle nostre linee guida di piano presentate, basate sulla crescita e sullo sviluppo di Alitalia” ha commentato il Gruppo Toto.

“Tengo a sottolineare di aver ottemperato, con la massima precisione e puntualità alle condizioni che sono state poste dal ministero competente per partecipare all’operazione di salvataggio della compagnia di bandiera: dalla manifestazione di interesse presentata nei tempi richiesti alle garanzie bancarie attestanti la serietà e la solidità della mia offerta” ha affermato invece Claudio Lotito.

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Caricamento...

Leggi anche