×

Biscotti alla Nutella introvabili: “Hanno superato le previsioni”

I Nutella Biscuits lanciati sul mercato lo scorso 4 novembre hanno fatto impazzire i consumatori: ma perché sono così introvabili?

biscotti alla nutella
biscotti alla nutella

I biscotti lanciati da Nutella da meno di un mese hanno riscosso un enorme successo: purtroppo, però, i consumatori li considerano “introvabili”. Spesso nelle corsie dei supermercati, tra una marca di biscotti e un pacchetto di merendine, non si riesce a trovare quel pacco di Nutella Biscuits che tanto piace ai palati delle persone. Si tratta di una domanda troppo elevata da parte dei consumatori? Oppure il motivo di scarsità è da ricercare in una particolare strategia di marketing dell’azienda? La verità l’ha rivelata il presidente della Distribuzione Moderna Adm.

Biscotti alla Nutella, gli introvabili

I Nutella Biscuits sono “un fenomeno di aggregazione sociale e di costume italiano, in cui si celebra il rapporto di amore con questa grande marca”. Così li ha descritti il Ceo Giovanni Ferrero.

“È un prodotto che ha superato le previsioni — ha spiegato Giorgio Santambrogio, il presidente di Distribuzione Moderna Adm —. La capacità produttiva non riesce a stare dietro alla produzione”. Dunque il mistero dei biscotti alla Nutella introvabili nelle corsie dei supermercati sembra svelato. Il prodotto è piaciuto a tal punto da causare problemi alla produzione, che non è riuscita a sostenere la domanda. L’azienda produttrice, inoltre, è molto lenta nel lancio dei prodotti e questo è sostenuto anche dal fatto che i Nutella Biscuits abbiano richiesto 10 anni di test.

“Sono convinto che non sia una precisa strategia di marketing — ha aggiunto poi Santambrogio — perché non conviene all’azienda, dato che creerebbe tensioni con la rete dei punti vendita, e produrrebbe solo un danno all’azienda”.

Invece, “quello che stanno cerando di fare” dall’azienda è “di arrivare all’80% della ponderata (cioè dei circa 30 mila punti vendita, ndr). È sicuro che non sia una strategia deliberata perché ci sono molti retail che lamentano”.

Le vendite

Giovanni Ferrero ha confermato che le vendite dei Nutella Biscuits “stanno andando bene, secondo le aspettative”. Il ceo ha poi spiegato che l’operazione “sta andando al di là delle aspettative, quindi siamo fiduciosi per il successo della marca”.

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:

1
Scrivi un commento

1000
1 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
1 Commentatori
più recenti più vecchi
Rosanna campus

Ho cercato disperatamente i biscotti buonissimi ma introvabili


Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche